Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I RAGAZZI DI BANDIERA GIALLA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/3/10 DAL BENEMERITO IL DANDI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Stefania, Il Dandi
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Dusso
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Panza
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    B. Legnani


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 18/7/15 15:41 - 4468 commenti

I musicarelli sono come i porno: ingiudicabili con il metro di misura dei veri film, in quanto lo spettatore non è interessato alle trame, ma solo alle canzoni nel primo caso e al sesso nel secondo. Qui la trama è ridotta al minimo, è pretestuosa e con ingenuità incredibili. Le canzoni sono bellissime, con particolare interessse per Gian Pieretti che canta "Pietre". La cantante che recita meglio è la Pacini, mentre Moroni e Corrà, in mezzo agli altri, assumono statura da Henry Fonda...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La parte con la Pacini vestita da Kriminalyk è forse l'unico momento di vero (benché modesto) cinema.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Stefania 20/12/11 3:46 - 1600 commenti

L'anti Cuore matto! Al rock and roll dell'Elvis de noantri si contrappone la nuova leva beat, che ha in Boncompagni il suo profeta, e nel concorso Bandiera Gialla la sua apoteosi. I protagonisti sono veramente soltanto i giovani (nessuna figura genitoriale in vista), giovani che fanno musica e "fanno l'amore e non la guerra". Una coppia angelica (Moroni-Sannia) e una... diabolica (Pettenati-Pacini), ovviamente la seconda è la più interessante, specie nello spassoso intermezzo giallo-rosa (con lei travestita da Kriminal!). Si avvicina il Sessantotto e il musicarello, forse, se ne è accorto!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Patty Pravo e Rocky Roberts. L'incursione notturna a casa di Boncompagni, la cui fidanzata crede di avere le allucinazioni... gustosa trovata!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Il Dandi 1/3/10 22:04 - 1597 commenti

Vera chicca per i cultori del musicarello e nostalgici del beat nostrano. Il pretesto narrativo è la solita storia d'amore tra due giovani aspiranti cantanti (la Sannia e Pettenati), ma la dimensione è quasi totalmente musicale e talmente corale da riuscire gradevole. Garrone è un laido discografico. Boncompagni (secondo alcune fonti anche co-regista) pubblicizza la sua omonima trasmissione, che lanciò la meteora Pettenati. Di inestimabile valore documentario i numeri di Patty Pravo, Equipe 84, Lucio Dalla e dei Primitives di Mal.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'Equipe che canta "29 settembre" al laghetto dell'Eur.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Dusso 19/11/13 17:29 - 1533 commenti

È uno di quei musicarelli dove le canzoni sono inserite con ogni pretesto in una trama ridotta al minimo. L'edizione in dvd è piena di salti ma difficilmente mancano i 15 minuti di cui qualcuno parla; e comunque il giudizio non credo cambierebbe. Gradevole (più riuscito di altri con più trama), molto leggero ma filmicamente di poco conto, con qualche ingenuità incredibile.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Panza   18/6/15 12:31 - 1426 commenti

La storia fa cadere le braccia per la sua ingenuità, visto che riguarda le scaramucce tra due night proprietà di due ragazzi abbastanza antipatici. Grossa parte dei 90' complessivi è dedicata da varie canzoni riproposte sotto forma di proto-videoclip, tra cui spicca "29 settembre" dell'Equipe 84. Boncompagni ne approfitta per fare un po' di pubblicità alla sua trasmissione radiofonica (già citata nel titolo) con pubblico urlante di fronte a Mal e Patty Pravo!
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)