Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA FESTA PERDUTA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/2/10 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Fauno 19/2/10 13:02 - 1835 commenti

Uno dei migliori film italiani su terrorismo e anni di piombo. Denota bene la partecipazioni ai cortei per motivi tra i pi¨ svariati, i contrasti talvolta violenti e la diffidenza tra movimenti dello stesso segno, fino ad arrivare a rapine per autofinanziarsi, mentre al di sotto serpeggia come il rettile pi¨ velenoso la strumentalizzazione di questi disgraziati da parte di chi sta di chi sta al potere, per poi farli arrivare in un burrone senza uscita. Tanto tremende quanto reali le ultime considerazioni di Bentivoglio.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Metakosmos 25/9/19 12:21 - 157 commenti

Dopo il controverso Maladolescenza Murgia ritorna con un'opera pi¨ lucida, meno ricercata formalmente ma di fortissimo impatto. Un sguardo senza filtri su un gruppo di ragazzi che nel '77 decidono di prendere la via della lotta armata. Murgia non prende una posizione definita, ma attraverso sequenze eloquenti e dialoghi di dolente sinceritÓ nessuno sembra salvarsi da una critica feroce che colpisce allo stomaco e la prova ne Ŕ la sua oscuritÓ. Tra chi sceglie l'azione pacifista e quella armata sembra non esserci soluzione per nessuno.
I gusti di Metakosmos (Giallo - Horror - Western)