Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SPIRITISME ABRACADABRANT

All'interno del forum, per questo film:
Spiritisme abracadabrant
Titolo originale:Spiritisme abracadabrant
Dati:Anno: 1900Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Georges Méliès
Cast:Georges Méliès
Visite:83
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/2/10 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 22/3/12 0:08 - 4274 commenti

Esattamente come in Le déshabillage impossible, il protagonista non riesce a spogliarsi, ma stavolta il meccanismo non possiede quella accumulazione di oggetti (capi di vestiario) che rende il corto citato così divertente, Qui siamo decisamente sul Méliès ordinario.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 25/3/18 13:18 - 10673 commenti

Diretto e interpretato da Georges Méliès che impersona un pover'uomo che tenta invano di liberarsi da indumenti che puntualmente gli ricompaiono addosso. Il regista ha trattato altre volte il tema della svestizione (o vestizione) impossibile adoperando una tecnica padroneggiata in modo eccellente. Il ritmo e la durata limitata del corto consentono allo spettatore di non annoiarsi.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 26/4/10 10:11 - 7103 commenti

Vuole levarsi giacca e cappello, ma ogni volta questi ricompaiono addosso a lui: è questo lo "spiritismo abracadabrante" di Méliès, ovvero il solito trucco di comparsa e sparizione degli oggetti. In questo caso il cortometraggio è particolarmente riuscito per il ritmo incalzante e per quel senso di ineluttabilità che trasforma la normale svestizione in una serrata lotta con gli indumenti o addirittura con se stesso.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 19/2/10 8:05 - 5737 commenti

Cortometraggio in cui l’arresto della ripresa – trucco cinematografico che consente la sparizione e ricomparsa degli oggetti – è ormai giunta alla sua perfezione: Méliès se ne serve con la massima padronanza e abilità per allestire la vivacissima scenetta di un uomo che, tentando invano di levarsi il proprio cappello, se lo ritrova sempre sulla testa… L’ennesima conferma di un talento visionario e della sua perizia tecnica.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Pinhead80 22/10/10 18:58 - 3116 commenti

Anche togliersi giacca e cappello può essere un'impresa ardua, e il nostro malcapitato Méliès se ne accorgerà a sue spese. Dinamicissimo sin dalle prime battute è un corto che riassume un po' tutte le trovate illusionistiche del regista. Apprezzabile.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)