Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CESARE ZAVATTINI

All'interno del forum, per questo film:
 Cesare Zavattini
Dati:Anno: 2003Genere: documentario (colore)
Regia:Carlo Lizzani
Cast:Cesare Zavattini, Bernardo Bertolucci, Enzo Biagi, Roberto Benigni, Marco Bellocchio, Giuseppe Bertolucci, Vittorio De Sica, Francesco Maselli, Carlo Lizzani, Tonino Guerra, Ugo Gregoretti, Tullio Kezich, Marina Piperno, Furio Scarpelli
Note:Documentario inserito come extra nel secondo dvd del film "I bambini ci guardano", edizione Dolmen.
Visite:227
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/2/10 DAL BENEMERITO RENATO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 30/4/12 18:08 - 5737 commenti

Ritratto del re degli sceneggiatori italiani diretto da Lizzani con le testimonianze di tanti colleghi che ne ricordano il talento, conciliante la vocazione favolistica (Miracolo a Milano, la pittura, leditoria) e quella pi aderente al realismo quotidiano (Ladri di biciclette, Umberto D.); di particolare valore gli interventi di Zavattini stesso sulla genesi de La verit, sua unica esperienza dietro la macchina da presa. Ottima la regia di Lizzani per un documentario che non semplice, passiva registrazione di fatti, ma sentito tributo alla Storia del nostro cinema.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Zavattini, infervorato, mentre detta le sue sceneggiature alla dattilografa.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Renato 16/2/10 13:59 - 1495 commenti

Un documentario fatto davvero come si deve, che ricostruisce la vita di Cesare Zavattini attraverso i luoghi e le persone che lo hanno conosciuto. Tra le chicche c' sicuramente da segnalare la straordinaria imitazione che ne fa Roberto Benigni, che avrebbe dovuto prendere parte all'unico film di Zavattini da regista.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)