Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CELLULOIDE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/2/10 DAL BENEMERITO SKINNER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Panza
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Mdmaster, Skinner


ORDINA COMMENTI PER:

Panza   26/4/19 12:00 - 1425 commenti

Imperniata sull'infiammabile rapporto tra Amidei e Rossellini, rispettivamente sceneggiatore e regista, l'opera di Lizzani racconta con passione le avventure, i problemi e gli escamotage per riuscire a partorire, tra mille difficoltà, Roma città aperta: la passione che ai tempi tutti misero per produrlo giunge efficacemente allo spettatore, anche grazie a Giannini e Ghini in gran spolvero. Sarebbe però stato necessario dotarsi di una fotografia migliore e assestarsi su una durata minore. La Falchi fortunatamente sta poco in scena.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le immagini del film di Rossellini che alcuni momenti appaiono quasi subliminalmente; "Bisogna insistere".
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Mdmaster 26/4/11 11:42 - 802 commenti

Visto illo tempore, oltretutto senza aver visto il capolavoro di Rossellini, mi sembrò un film totalmente spaesato e insipido. La tematica almeno è interessante, ma il cast è assolutamente casuale e spesso inguardabile (soprattutto Ghini nei panni di Rossellini e la Falchi...). Cosa poi c'entrino Milva e Walken preferisco non chiedermelo. Lizzani è regista esperto che ha fatto di meglio, qui pare evidentemente sottomesso a esigenze di "cartello" più grandi di lui. Peccato.
I gusti di Mdmaster (Avventura - Drammatico - Horror)

Skinner 13/2/10 18:10 - 595 commenti

Meta-cinema nostalgico, ricostruzione della realizzazione del Roma città aperta di Rossellini. Al di là dell'interesse insito del tema, la realizzazione lascia alquanto a desiderare, risultando quantomai piatta e superficiale, quasi da sceneggiato televisivo, con attori messi a casaccio (in primis uno spaesato Walken) e personaggi che non vengono mai raccontati in profondità. Più che deludente.
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)