Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• INCERTAMENTE! (CINICO TV 91/96)

All'interno del forum, per questo film:
• Incertamente! (Cinico tv 91/96)
Dati:Anno: 1996Genere: documentario (colore)
Regia:Daniele Ciprì, Franco Maresco
Cast:Francesco Tirone, Giuseppe Paviglianiti, Pietro Giordano, Franco Abbate, Rosalino Abbate, Marcelllo Miranda, Giuseppe Filangeri, Fortunato Cirrincione, Natale Lauria, Rocco Cane
Note:Trattasi di una raccolta (Antologia) dei migliori sketch di Cinico Tv di Ciprì e Maresco, inframezzati dalle considerazioni critiche di Goffredo Fofi
Visite:598
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/2/10 DAL BENEMERITO FABBIU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Fabbiu
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Herrkinski


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 15/6/11 1:06 - 3838 commenti

La cricca di Cinico TV ha senza dubbio saputo ritagliarsi uno spazio significativo ed unico nel panorama italiano, sia nei film realizzati che negli sketch televisivi. Questa raccolta si concentra su alcuni di quest'ultimi (che siano i migliori o meno è difficile da dire, vista la quantità); molto spazio è riservato ai fratelli Abbate, ma non mancano i siparietti del mitico Paviglianiti, di Rocco Cane, di Giordano e vasto spazio è dato a Tirone. Un'ironia decadente e tragicomica, fotografata benissimo in location desolanti e dimenticate da Dio.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Fabbiu 11/2/10 12:27 - 1828 commenti

Cinima grottesco e metafisico; un vertice sperimentale che non va "oltre la prima risata" perché subito dopo segue la compassione e la tenerezza. Un mix di scenari e posizioni per un mondo vero ma allo stesso tempo irreale, ed una alternativa umoristica: o la dura tragicomica realtà dove il realismo ha il suo effetto umoristico spiazzante (vedi il ciclista che non vuole dire di essere un pezzo di me..) o le battute preparate che fanno privilegiare la non-caratterizzazione dei personaggi ai quali è impossibile non affezionarsi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Pietro Giordano sepolto vivo: un'unica inquadratura (una croce col nome di Pietro Giordano) e la sua voce fuori campo: è semplicemente geniale.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)