Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• NON APRIRE ALL'UOMO NERO

All'interno del forum, per questo film:
• Non aprire all'uomo nero
Dati:Anno: 1990Genere: thriller (colore)
Regia:Giulio Questi
Cast:Aurore Clément, Giuliano Gemma, Claudia Muzii, Stefania Orsola Garello, Renato Cecchetto, Yves Collignon, Carla Cassola, Riccardo Parisio Perrotti, Matteo Mobilia, Stefano De Sando, Monica Moriconi, Aurora Cancian, Luisa Macrina, Paolo Paoloni
Note:Aka: "Don't Open the Door for the Man in Black", "Non aprite all'uomo nero". "L'homme noir". Musiche di Pino Donaggio; montaggio di Franco Fraticelli; sceneggiatura di David Grieco e Giulio Questi. Trasmesso nel dicembre del 1990 su Rai 2.
Visite:857
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/2/10 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Rosy
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Undying


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 8/2/10 18:20 - 3875 commenti

Francesca, aspirante suicida, viene sottoposta in cura psichiatrica dietro consulenza di Lorenza (Aurore Clément). Le cause della depressione risalgono ad un rapporto interrotto con un uomo che, in passato, ha avuto una relazione anche con la madre, attrice deceduta, apparentemente, in un incidente. Quando anche Francesca viene trovata cadavere... Uno degli ultimi esempi di giallo italiano affievolito dalla destinazione televisiva, ma a suo modo carico di attesa e tensione, ben scritto e diretto da Questi, al quale purtroppo viene dato in carico un cast d'attori ibrido e, a tratti, inefficace.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La rivelazione finale, con disvelamento del killer, ossia un volto insospettabile.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Rosy 6/5/12 12:29 - 72 commenti

Autolesionista intreccia una relazione con l'ex amante della madre tragicamente scomparsa ma il rapporto è conflittuale al punto da renderla schizofrenica e bisognosa di cure psichiatriche. La terapia fallisce e le ombre generate dalla sua mente la conducono ad una fine drammatica, ma davvero tutto è come sembra? Pellicola d'impianto televisivo, diretta con solido mestiere, è tutta giocata sull'ambiguità dei ruoli, il triangolo medico-paziente-amante appare confuso sin dall'inizio e la soluzione non sorprende più di tanto. Questi però ha sempre stile.
I gusti di Rosy (Giallo - Horror - Thriller)