Cerca per genere
Attori/registi più presenti

COLORADO CHARLIE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/2/10 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Homesick


Homesick 6/2/10 7:57 - 5737 commenti

Per il suo esordio nel genere, Mauri trae ispirazione dai sempiterni Mezzogiorno di fuoco e La pistola sepolta, adattandoli al contesto violento di un modestissimo western all’italiana ove non mancano ingenuità e forzature. Il francese Berthier, sceriffo neosposo e prossimo ad appendere le armi, vivacchia impassibile, cosicché la scena gli è facilmente rubata da un travolgente (e all’occasione senza la caratteristica pelata) Lorenzon – non a caso il suo Colorado Charlie si conquista il titolo del film – e dallo strabuzzante ubriacone Rizzo.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)