Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA VERA STORIA DEL DOTTOR JEKYLL

All'interno del forum, per questo film:
La vera storia del dottor Jekyll
Titolo originale:I, Monster
Dati:Anno: 1971Genere: horror (colore)
Regia:Stephen Weeks
Cast:Christopher Lee, Peter Cushing, Mike Raven, Richard HurndallGeorge Merritt, Kenneth J. Warren, Susan Jameson, Marje Lawrence, Aimeè Delamain, Michael Des Barres
Note:Aka "La vera storia del dr. Jekyll", "Il Mostro Di Soho".
Visite:767
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/1/10 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 7/12/15 1:41 - 3875 commenti

La versione italiana voluta dal produttore/distributore Infascelli, di 11 minuti più corta, riporta anche i nomi di Jekyll e Hide a differenza di quella inglese (I, monster). Comunque sia si tratta di una delle migliori trasposizioni, pressoché fedele al romanzo. Non ci sono, dunque, variazioni di sceneggiatura rispetto a certi precedenti, ma il punto di forza è la strepitosa immedesimazione di Christopher Lee, sorretta da un moderno utilizzo della colonna sonora. Esemplare l'arrivo di Hide con sguardo allucinato e a ritmo di strumenti a fiato.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 15/12/10 17:46 - 5737 commenti

Lo stanco incedere del racconto lascia poco soddisfatti, sebbene si riscontri tutta la cura formale per la messa in scena tipica delle produzioni Amicus (l’eleganza degli interni, la Londra solitaria e notturna) e la decisa virata verso il macabro (l’uso della siringa al posto della pozione, l’esperimento sul gatto) impressa al romanzo di Stephenson, di cui si mantiene invariata l’idea di base della scissione tra Bene e Male. Nella zuffa risolutrice gli amici-nemici Lee e Cushing si fronteggiano come in Dracula e La mummia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lee/Mr. Hyde contro il teppistello.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Ciavazzaro 26/1/10 11:15 - 4659 commenti

Versione targata Amicus del dr Jekyll e mr Hyde col nome del protagonista cambiato in dr Marlowe/mr Blake, ben realizzata ma che non offre nulla di nuovo rispetto alle precedenti versioni al di là della consueta professionalità del cast: Cushing superlativo come sempre mentre Lee non lo trovo adatto. Il film si fa vedere senza problemi ma non è decisamente la miglior versione trasportata sullo schermo del classico di Stevenson.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Lovejoy 23/1/11 22:59 - 1825 commenti

Massacrata dal distributore italiano, è in realtà una delle migliori pellicole dedicate al personaggio inventato da Stevenson. Parlando della versione originale, ora finalmente in dvd, insieme alla scandalosa versione italiana, c'è da dire che presenta un Lee in grandissima forma e un Cushing altrettanto efficace. Bella atmosfera cupa e diversi i momenti da ricordare. Rimane il mistero di come si sia potuta rovinare una pellicola del genere, almeno nella versione nostrana. 1 per la versione nostrana. 4,5 per quella inglese.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Jekyll e il gatto; l'esperimento sulla giovane paziente; Utterson che attende Hyde nell'ombra e il confronto tra i due; La lotta finale.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Mco 11/1/16 14:43 - 1941 commenti

Milton Subotsky riscrive le vicende narrate da Robert L. Stevenson lasciandone la direzione a un ispiratissimo Weeks. L'eccellenza emerge, però, non solo dalla regia bensì dalla qualità degli attori, perfettamente calzanti. Ad un Lee mefistofelico quando è (alter) ego diabolico si contrappone un Cushing tanto riflessivo quanto ostinato e fermo nei suoi propositi. L'autoconsapevolezza della triste condicio è riflessa nello specchio e la siringa penetra pelle, cuore e cervello ogniqualvolta venga usata. Da godere nella vulgata originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Jameson che si concede nuda; Il duello nel vicoletto; La fine del gattino.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Rambo90 20/5/10 4:08 - 5184 commenti

Noioso e mal realizzato film sulla classica storia del dottor Jekyll e mister Hyde (ai quali cambiano i nomi). Christopher Lee, per quanto possa sembrare adatto sulla carta a ricoprire il ruolo, in pratica è una vera delusione e non aggiunge nulla al personaggio anzi forse lo appiattisce. Troppa calma in questo film, meno male che c'è l'impeccabile Peter Cushing a dare la caccia al mostro e i 10/15 minuti finali relativi alla scoperta della sua identità non sono male, ma comunque troppo poco.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Rufus68 2/3/18 11:26 - 1915 commenti

Non si può dire che il film (pure scombiccherato nell'edizione italica) aggiunga qualcosa alla vulgata del capolavoro di Stevenson. Il mister Hyde di Lee si limita a digrignare i denti e a spaccare provette; Cushing, da par suo, è bravo a simbolizzare l'elemento stabile e borghese che si oppone all'anarchia morale del "mostro" (ruolo già suo come van Helsing): il risultato, tuttavia, è assai modesto. Curate, invece, le ambientazioni che valgono il prezzo del biglietto (almeno per l'aficionado del genere).
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Il Dandi 27/2/14 3:46 - 1292 commenti

Rimarchevole versione dell'abusata storia di Stevenson, giacché è una delle più fedeli al romanzo originale che io conosca, senza tuttavia scadere nel pedestre adattamento da utilizzo scolastico: il punto di forza è che la trasformazione di Jekyll in Hyde viene giustamente mostrata come un processo graduale dal peggioramento progressivo, nel quale inizialmente l'ottimo Christopher Lee dà luogo allo sdoppiamento di personalità senza nemmeno l'ausilio del make-up. La lotta finale con Peter Cushing è una delle poche ma gustose licenze poetiche.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La versione anni'70 degli esperimenti di Jekyll, che invece di bere una pozione come nel romanzo si fa le pere con una siringa di vetro alla Sherlock.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Von Leppe 26/12/10 12:22 - 865 commenti

Vista la versione originale inglese è un ottimo horror dal tema del Dr Jekyll con la sostituzione dei nomi (Dr Jekyll e Mr Hyde in Dr Marlowe e Mr Blake), operazione che non ho capito ma non cambia il valore del film, anche perché ci sono discussioni interessanti sul bene e il male e le teorie di Freud. L'atmosfera è notevole nella vecchia Londra vittoriana. Rivista la versione italiana, dopo la suddetta, è pessima: altera di molto la buona sceneggiatura del film, sono cambiati anche i dialoghi rendendoli ridicoli. Il voto va all'originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: ...Senza dubbio l'elemento portante della civiltà è la limitazione, non solo del desiderio individuale, ma dell'individuo stesso.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)