Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TARZOON, LA VERGOGNA DELLA GIUNGLA

All'interno del forum, per questo film:
Tarzoon, la vergogna della giungla
Titolo originale:Tarzoon, la honte de la jungle
Dati:Anno: 1975Genere: animazione (colore)
Regia:Boris Szulzinger, Picha
Cast:(animazione)
Note:Aka "Porno tarzan", "Jungle burger".
Visite:294
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/1/10 DAL BENEMERITO PIGRO POI DAVINOTTATO IL GIORNO 10/8/11
Tarzoon è un'invenzione italiana, perché questo bizzarro Tarzan scemo con la mutanda sempre mezza calata si chiama in realtà Shame, ovvero “Vergogna”, senza inutili giochi di parole. Vive su un albero con la ppopputa Jane la quale un bel giorno viene rapita dai guerrieri (veri e propri peni che si muovono sbattendo a terra i testicoli!) d’una malvagia regina calva ansiosa di trapiantare la folta capigliatura di Jane sulla sua testa. Un cartoon demenziale con qualche trovata indubbiamente geniale che lo nobilita. I piccoli peni d'assalto sono divertenti: sparano getti di sperma prima di afflosciarsi sfiancati, si spostano spesso sulle note di una marcetta gustosa che ti resta in testa. E anche lo scimunito Tarzan protagonista sa rendersi simpatico con i suoi voli calibrati di liana in liana. Insomma, considerati anche la qualità dei disegni e il fascino di fondali coloratissimi potremmo dire riuscita l'operazione. A fiaccarne il ritmo sono dialoghi troppo verbosi, personaggi sostanzialmente inutili che occupano davvero troppo spazio (dalla troupe precipitata con l'aereo al ragazzo sul tappeto volante) e una ripetitività di fondo destinata a incidere pesantemente sul risultato (nonostante la brevità del film). A tratti ci si stupisce per l'inventiva (i guerrieri-pene che si salvano infilandosi nei preservativi), più spesso ci si annoia. Poco sesso, nonostante le novità di Jane.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 25/2/10 10:08 - 7123 commenti

Il poco virile Tarzoon va al salvataggio della sua procace compagna rapita da falli giganti. La versione erotica in cartoni animati di Tarzan lascia intuire un gran divertimento da parte degli autori, animati da uno spirito tra il goliardico e il beffardo, con elefanti inchiappettati da astronavi e con Cita che come liana usa il cosino floscio del protagonista... Il problema è che si ride poco o niente: battute e situazioni sembrano volgarità di liceali in libera uscita e l'effetto è di perplessità se non di vera e propria noia.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Anthonyvm 15/2/18 0:58 - 628 commenti

Cartone eroticomico franco-belga prodotto in un periodo particolarmente florido per i film d'animazione adulti (dopo Fritz il gatto furono in diversi a cimentarvisi, chi meglio, chi peggio). Le animazioni sono piuttosto alla buona, ma lasciano comunque intravedere una certa fantasia da parte degli autori. I piselli militari sono stupendi e le scene in cui appaiono, anche dal punto di vista tecnico, sono il meglio che la pellicola ha da offrire. Per il resto qualche gag è azzeccata, ma lo sviluppo è ripetitivo. Curioso, simpatico, nulla di più.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)