Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SEGRETISSIMO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/1/10 DAL BENEMERITO 124C

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 4/12/15 16:00 - 3011 commenti

Ridarolo al confine con l'auto-parodia (esplicita quando Scott irrompe sul set di uno spy all'italiana!) ma non sciocchino, e abbastanza divertente. Raro esempio di intrigo in cui complessivamente il KGB se la cava meglio del fronte occidentale, pur nella fessaggine diffusa (anche fra i cattivi), buona l'idea di usare Napoli come una delle classiche città medio-orientali dello spionistico nostrano. Konopka cospicua.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 4/7/15 20:03 - 5737 commenti

Fin dai titoli di testa animati è chiaro che Cerchio ha voglia di scherzare e, pur non priva di qualche scena violenta, la movimentata trama spionistica flirta di continuo con la commedia, dalla proiezione delle diapositive con donna nuda a sorpresa all'irruzione in un set spy-movie. Scott viene dal peplum: mena pugni a tutto spiano e, quando finisce chiuso in una gabbia, ci si aspetterebbe vederlo divellerne le sbarre con la sola forza dei muscoli...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Konopka si crede aggredita alle spalle e invece...
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

124c 21/1/10 17:40 - 2687 commenti

Agente segreto viene coinvolto in una serie di disaventure da una donna misteriosa. Ennesimo spy movie con l'ennesimo baldo e robusto attore nei panni dell'agente segreto di turno. Il regista è quello di Totò contro Maciste, Fernando Cerchio, che si diverte a demolire ciò che era stato costruito, con ingenti capitali, da Sean Connery e dai produttori inglesi di James Bond. Notevole solo per la presenza di Magda "Satanik" Konopka nei panni della simpatica spia femminile doppiogiochista.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Dusso 11/1/12 19:28 - 1533 commenti

Ho visto poche volte sullo schermo, negli spionistici italiani (semiseri), un agente segreto così fessacchiotto come questo, ma nella lotta ha pochi rivali! La Konopka è bellissima, vera arma in più del film che è curioso sia nelle ambientazioni che in alcune scene (divertentissima quella in cui il nostro agente si ritrova mentre scappa sul set di un film sugli agenti segreti). Nella copia da me visionata la Konopka mostra brevemente il seno nel finale: non credo che nei cinema italiani nel 1967 questa scena si sia vista...
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Jurgen77 6/7/16 10:18 - 591 commenti

Ennesimo film di un "sottogenere" creato da noi maestri italiani scopiazzando il ben più famoso 007. Spicca un Gordon Scott anche lui "residuato" dai peplum e degli spaghetti western. Compatibilmente con il budget a disposizione, l'azione e la tensione non mancano. Bellissime anche le spalle femminili. Del filone italico, sicuramente uno dei migliori...
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)