Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FIORE DI CARNE

All'interno del forum, per questo film:
Fiore di carne
Titolo originale:Turkish Delight
Dati:Anno: 1973Genere: drammatico (colore)
Regia:Paul Verhoeven
Cast:Rutger Hauer, Monique Van De Ven, Tonny Huurdeman, Wim van den Brink, Hans Boskamp, Dolf de Vries, Manfred de Graaf, Dick Scheffer, Marjol Flore
Visite:1451
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/1/10 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 7/8/16 12:20 - 7048 commenti

Sorta di Love story, si fa per dire, in versione molto passionale. E l'erotismo Ŕ schietto e carnale come si aspetterebbe da un regista del tipo di Verhonen, seppure non mancano momenti di sincera, coinvolgente ed emozionante tenerezza. Ma a colpire di pi¨ Ŕ la disperata vitalitÓ dei due protagonisti che nonostante ci˛, o forse proprio per questo, andranno incontro al loro destino. La parte finale Ŕ forse proprio quella pi¨ discutibile del film, ma l'olandese ha il merito di non tirarla troppo per le lunghe. Perfetti Rutger Hauer e Monique Van De Ven.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Deepred89 9/6/11 0:47 - 3112 commenti

Incipit con un paio di flash violenti, poi si passa all'erotico, inizialmente ironico, poi romantico e infine morboso, per poi assistere ad un ultimo cambio di rotta nei 20 minuti finali. Il film Ŕ discretamente realizzato ed eccessivo nel senso pi¨ positivo del termine (belle scene di sesso ad esempio, molto realistiche pur non andando oltre il softcore), ma i numerosi cambi di tono finiscono per abbassare il livello generale. Perfettamente in parte i due protagonisti. Privo di equilibrio, ma nel complesso riuscito.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Capannelle 10/2/11 12:24 - 3575 commenti

La sua bella carica trasgressiva ce l'ha e riesce a variare con efficacia tra lo scherno alla societÓ tipico del periodo e un romanticismo a tinte forti. In questo modo corregge il dubbio iniziale che fosse un film per "assatanati". Raffinabile a livello di fotografia e montaggio ma comunque diretto con personalitÓ e con due ottime prestazioni da parte dei protagonisti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La riappacificazione sotto la pioggia.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Lucius  4/6/15 1:06 - 2752 commenti

La passione amorosa qui in un elogio dell'amore eterosessuale, con un'intensa carnalitÓ vista di rado sul grande schermo (mi viene in mente Betty blue). Un'opera intrisa di chimica sessuale, di tenerezza, una tenerezza che travalica il senso di coppia, ma anche di desideri oscuri. Un sentimento profondo e straniante che va al di lÓ della vita stessa, al di lÓ della fine di una relazione, messo in scena con grande abilitÓ registica da un Verhoeven in stato di grazia, che non lesina nuditÓ (richieste dallo script) e amplessi tout court. Grande cinema.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Gi¨an 31/12/18 7:22 - 2651 commenti

Gli albori dell'opera verhoeveiana portan giÓ le blasfeme stimmate di quel che diverrÓ la sua ormai pluridecennale filmografia. "Fiore di carne" esplicita infatti giÓ per intero la vena corrosiva, disorientante, squilibrata fino a esser respingente del suo cinema. L'incipit visionario e misogino Ŕ sgradevole con Hauer detestabile, poi la virata verso il racconto di un amor fou infantile e anticonvenzionale con cui si Ŕ costretti quasi controvoglia a empatizzare. Associo sempre subliminalmente il personaggio della De Ven alla Huppert de La merlettaia.
I gusti di Gi¨an (Commedia - Horror - Thriller)

Fauno 9/1/10 12:59 - 1822 commenti

Io l'ho imbroccato bene, ma capisco come sia facile uscirne schifati. Il realismo Ŕ fuori dal comune, tutto viene esplicitato al massimo, ma pure l'amore pi¨ forte in assoluto che abbia mai visto in un film... Ŕ qui! Ed Ŕ di lui per lei, anche se fin quasi alla fine sembra che sia lui il pi¨ trasgressivo e bestiale. LibertÓ assoluta uguale sentimenti veri.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Mi era sfuggita quella finale dei denti e dei canditi. Per le altre lascio perdere, altrimenti vi rovino il film.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Stefania 21/5/11 14:32 - 1600 commenti

NÚ con te nÚ senza di te... Ŕ assoluto, prepotente, folle, l'amore tra Erik ed Olga, Ŕ una vita a parte, non ci rientra nella vita quotidiana, fatta di obblighi, di compromessi, di piccolezze... Ŕ un amore bambino, innocente e indecente come tutti i bambini, che vive solo nel presente. Film estremamente romantico, che non teme neppure il finale alla Love Story: si mantiene ruvido, intenso, disturbante, persino nell'ultima dolcezza, quei pasticcini, un dono da innamorato adolescente, l'addio a un amore che non diventerÓ adulto. Spietato, sincero e sognante.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le ultime scene in ospedale, commoventi nel loro realismo, senza escamotages da "lacrima-movie".
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Luchi78 16/2/12 12:01 - 1521 commenti

Reale e grezzo, come spesso sono i sentimenti nella realtÓ. Anche la sessualitÓ Ŕ esplicitata con ironia e partecipazione, spesso a complemento del sentimento. La parte finale del film Ŕ quella pi¨ tragica, dove si completa il percorso emotivo del protagonista, splendidamente interpretato da un audace Rutger Hauer. Coinvolgente e sincero.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Nancy 18/12/12 1:24 - 770 commenti

Un film divertente, nonostante le sue numerose sfumature che vanno dal romantico al malato-morboso, al drammatico, all'erotico. Un film vario ma non caotico, che anzi ordina tutte le emozioni e le rende possibili nell'universo ambiguo e libero del protagonista, un fantastico Rutger Hauer, nel quale veniamo immersi e nel quale felicemente ci ritroviamo a sguazzare. Una vera storia d'amore, aldilÓ di molte romanticherie. Estremamente seventies, estremamente bizzarra, estremamente ben riuscita.
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)

Samtam90 10/1/10 18:30 - 56 commenti

╚ davvero un ottimo film questa pellicola di esordio di Verhoeven. Ha il grande pregio di delineare benissimo i protagonisti e il forte rapporto che si crea fra i due personaggi, che poi sfocia nell'ossessione e infine nella follia (le cui conseguenze sono narrate nel violento e cupissimo prologo). Molto realistico, nessuna patinatura (sessualmente Ŕ molto esplicito), nÚ toni melodrammatici. Non eccezionale a livello tecnico (brutta fotografia), ma ottima regia. Rutger Hauer Ŕ come sempre ottimo, ma anche l'attrice protagonista non Ŕ da meno.
I gusti di Samtam90 (Fantastico - Horror - Thriller)

Lola 2/3/10 1:40 - 1 commenti

L'ho visto almeno 4/5 volte, ma in olandese! Mi piace moltissimo perchÚ Ŕ il primo film che vedo in cui i sentimenti sono/sembrano autentici, bestiali, umani, mi fa sognare ed Ŕ inevitabile innamorarsi dei presonaggi, soprattutto di Erik. Un film unico, ma mi rendo conto non per gli schizzinosi.
I gusti di Lola (Commedia - Drammatico - Sentimentale)