Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL RAGAZZO DAL KIMONO D'ORO - LA SFIDA DEGLI SKINHEADS

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/12/09 DAL BENEMERITO DAIDAE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 27/3/11 18:03 - 4439 commenti

Trashissimo ennesimo episodio della serie tv del Ragazzo dal kimono d'oro. Stavolta Williams se la deve vedere con una banda di skinheads (nessuno dei quali rasato o vestito effettivamente da naziskin!) che se la sono presa con i suoi amici e i suoi professori. Compaiono tutti gli altri co-protagonisti della serie. Joe Carson (Christopher Alan) nel frattempo è diventato amico di Larry (Williams) e lo aiuta contro i bulli. Compare pure David Warbeck. Il ritmo è un po' più alto di altri episodi della serie, ma rimane un prodotto penoso.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 16/12/09 0:22 - 2598 commenti

Penoso film di arti marziali destinato al solo circuito televisivo. Ce la si fa addosso dalle risate nel vedere gli "skinheads" che in realtà sono una comune banda di teppisti razzisti (alcuni con chiome lunghissime). E ancor di più si ride nel vedere l'incapacità degli attori, quasi a sottolineare la penosità di questa "opera".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il capo degli "skinheads" che entra in un locale con un bastone che gli sporge dalla tasca posteriore, l'abbigliamento degli skins alla festa.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Panza   2/5/14 14:58 - 1425 commenti

Siamo sempre nel territorio del serial TV giovanilistico in cui le arti marziali, centralissime nei primi capitoli della serie, vengono relegate agli ultimi cinque/sei minuti. E quindi giù con scenette all'interno dell'università (gli alunni a un certo punto, siamo in America, cantano "Ollellè ollallà faccela vedè faccela toccà"!). Unica nota azzeccata sono appunto gli skin, ex amici di un rammollito Joe Carson, oramai pappa e ciccia con il protagonista. Finiti anche per lui i tempi delle cattiverie... manco fosse l'Innominato!
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Raremirko 19/12/11 23:21 - 487 commenti

Nel look vuole essere americano a tutti i costi e in questo è almeno quasi riuscito; il resto latita, idee in primis, seppur gli attori, caratterizzazioni a parte, non siano proprio tutto il male del mondo. La trovata degli skinheads, elemento verosimile ed inquietante, non è da buttare, ma quelli chiamati ad interpretarli tutto parrebbero tranne che teste rasate. Regia e addetti vari si limitano a fare il loro lavoro senza alcun brio. Manca davvero troppo il magico Kim Rossi Stuart dei primi capitoli e questo film è men che mediocre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La gara di corsa iniziale, le lotte varie, il finale, il ragazzo dal kimono d'oro che si vede comunque poco.
I gusti di Raremirko (Giallo - Horror - Thriller)