Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL MOSTRO DI FIRENZE (6 EPISODI)

All'interno del forum, per questo film:
• Il mostro di Firenze (6 episodi)
Dati:Anno: 2009Genere: fiction (colore)
Regia:Antonello Grimaldi
Cast:Ennio Fantastichini, Marit Nissen, Bebo Storti, Nicole Grimaudo, Giorgio Colangeli, Corso Salani, Marco Giallini, Massimo Sarchielli, Duccio Camerini, Sergio Albelli, Luigi Petrucci, Pietro De Silva, Gianni Bissaca, Tommaso Ramenghi, Daria Nicolodi, Sergio Forconi, Roberto Accornero
Note:Fiction TV in 6 episodi della durata di un'ora ciascuno.
Visite:2169
Il film ricorda:Zodiac (a Brainiac)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 16
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/12/09 DAL BENEMERITO NICOLA81

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Brainiac 14/12/09 10:18 - 1081 commenti

Saranno le sequenze che rievocano il primo Argento, o che l'essere stato bambino negli Anni Ottanta fa riaffiorare frotte di terrifici particolari rimossi di quella vicenda disgraziata, oppure l'inquietante overture-cover de Le orme, ma ho seguito "Il mostro di Firenze" in apnea, con un coinvolgimento raro per un prodotto tv. Gli snodi narrativi scortano le ossessioni dei procuratori, che patiscono le proprie fragilità (la Grimaudo) o sublimano fobie da protagonismo (Camerini) peggio che in Zodiac.Il mostro di Firenze bracca lo spettatore e lo lascia a rimuginare con un sapore acre in bocca.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sigla d'apertura, fantastica cover del meraviglioso e malevolo brano de Le orme: "Gioco di bimba", che parla di un abuso minorile.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Gugly 20/6/13 12:24 - 976 commenti

Buona riduzione tv che contrappone la solarità dei dintorni fiorentini al mistero e all'efferatezza dei delitti; peccato che l'evoluzione della vicenda venga un po' tirata via (il succedersi dei vari inquirenti e investigatori è brusco) e che l'accento di Fantastichini, bravo peraltro a rendere il dolore di Rontini, sia un po' troppo calcato; finale aperto e non poteva essere altrimenti, ma rimane l'inquietudine su una vicenda con tanti, troppi buchi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La triste vicenda della famiglia Rontini.
I gusti di Gugly (Commedia - Horror - Teatro)

Hackett 24/1/10 14:37 - 1603 commenti

La mancanza di attori come Stefano Dionisi, Francesco Salvi e Beppe Fiorello ci fa capire che non si tratta di una produzione Rai; ma le differenze non sono solo queste e molti sono i pregi della miniserie diretta da Antonello Grimaldi. In sei puntate vengono narrati con discreta precisione e cura dei dettagli i terribili anni, dal 1974 al 1985, in cui avvennero gli efferati delitti nelle campagne fiorentine e i successivi vent’anni di indagini e processi. Ottimo il cast con il gradiro ritorno del bravo Corso Salani.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 13/12/09 9:03 - 2046 commenti

Mi avvicino interessato a questa nuova fiction targata Sky vista la qualità delle altre. Eppure... Eppure è bella nella fotografia, nella sceneggiatura - scorre benissimo in effetti - ha una discreta soundtrack, ma la recitazione è pessima. Gli attori recitano e si vede. Non c'è niente che appaia spontaneo, a cominciare dal dialetto: Fantastichini è inascoltabile, ad esempio! Anche i "Mostri" (ad eccezione, forse, del Lotti) non hanno spessore e - ma è il male minore - la romanzatura su Pia è un po' forzata. Guardabile, certo, ma perdibile, pure!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Lovejoy 16/12/09 14:08 - 1825 commenti

Fatto salvo che 6 episodi, per raccontare la misteriosa storia del Mostro di Firenze, a mio avviso sono pochi e che in alcuni casi si è come data una brusca accelerata per giungere ad un provvisorio "finale", questa fiction rimane tra le migliori realizzate in questi ultimi anni in Italia. La regia di Grimaldi è professionale e vi è un buon ritmo. Del cast i migliori sono Fantastichini (assolutamente memorabile nel ruolo di Renzo Rontini) e Giorgio Colangeli in quello del Commissario Giuttari. Bella colonna sonora.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Lucius  25/8/10 19:50 - 2752 commenti

Troppo investigativo con una regia non particolarmente ispirata. Interessanti la fotografia e gli effetti speciali. Bella la sigla di apertura dei vari episodi ma inascoltabile la canzone della stessa. Sfizioso il cameo della Nicolodi, ma la sceneggiatura non approfondisce taluni aspetti psicologici di molti dei personaggi limitandosi ad un'analisi cronoligica degli omicidi e alla cronistoria delle udienze processuali. Un'occasione mancata.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Piero68 23/8/10 18:12 - 2665 commenti

Il rigore della sceneggiatura è tale da rendere questa fiction quasi un documentario. Persino alcuni dialoghi (le fasi processuali) sono identici alla realtà. Buoni anche regia, fotografia e montaggio. Qualche pecca nel casting e in qualche ruolo. Ma sono segni sintomatici di un settore che in Italia è purtroppo in declino. Il prodotto finale è comunque di alto livello. Dopo Romanzo criminale Sky mette a segno un altro colpo. Dimostrazione che le fiction-spazzatura in Italia esistono grazie a Rai e Mediaset e che basterebbe poco per alzare il livello.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Nicola81 11/12/09 19:31 - 1697 commenti

Rigorosa e vibrante ricostruzione di uno dei più sconvolgenti casi di cronaca nera italiani, di cui mette in luce anche i troppi aspetti non ancora chiariti. Molto duro ma anche commovente, incentrato non solo sulle indagini degli inquirenti ma anche sulla lunga e straziante battaglia di Renzo Rontini (Fantastichini), padre di una delle vittime. Di sangue ne scorre meno del previsto (non tutti gli omicidi vengono mostrati), ma i dettagli crudi non vengono affatto risparmiati. Diretto bene, interpretato ancora meglio. Questa è grande fiction!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutti belli i 6 episodi, ma ho preferito l'ultimo perché ci spiega chiaramente che tutta la verità non la sapremo mai...
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Stefania 4/8/10 0:14 - 1600 commenti

Intelligente nella scrittura, riesce a dare linearità a una vicenda intricata rendendo assai godibile la visione, e ben chiarisce le tre principali ipotesi investigative sui delitti di Firenze: omicidi di clan, omicidi di "guardoni", omicidi esoterici su commissione. Ho preferito le ultime due puntate, quando al punto di vista concitato ed emotivo di Rontini si sostituisce quello, lucido e sagace, dello scomodo commissario Giuttari. Valorizzati i paesaggi, idilliaci e sinistri. Ottima fiction.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Sarchielli è poco incisivo: non rende la viscida autocommiserazione, né le repentine aggressività verbali che caratterizzavano Pacciani. .
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Siregon 1/3/10 14:24 - 351 commenti

Interessante fiction che migliora di puntata in puntata diventando più amara, disillusa e riflessiva. Ottime fotografia e colonna sonora, un po' meno alcuni attori a partire da Nicole Grimaudo e Storti. Fantastichini non convince sempre ma il suo personaggio acquista credibilità con il procedere della storia. I valori in termini di produzione si vedono soprattutto rispetto alle solite porcherie targate Rai e Fininvest. Pochi 6 episodi, certi capitoli della vicenda sentivano il bisogno di approfondimenti diversi. Da vedere.
I gusti di Siregon (Avventura - Gangster - Giallo)

Dengus 15/3/11 15:38 - 349 commenti

Uno dei lavori migliori mai visti, quando la fiction sa ancora stupire! Peccato che non sia figlia della tv generalista. Comunque sia è un ottimo lavoro, nonostante qualche imprecisione, inesattezza ed anacronismo e le poche puntate prodotte. Dato l'argomento trattato, a mio parere ne avrebbe meritate almeno 15-20. Ottime le prove della Grimaudo, di Giallini, Storti e soprattutto Fantastichini, ben calato nella parte: dimostra le sue ottime e qualitative doti recitative, arrivando con il suo personaggio a commuovere. Uno dei motivi per avere Sky!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le macchine dell'epoca; la morte di Rontini, ucciso dalla sofferenza per non esser venuto a conoscenza della verità.
I gusti di Dengus (Comico - Commedia - Sentimentale)

Manowar79 13/12/09 1:44 - 309 commenti

Un lungo preambolo sui delitti del "mostro di Firenze" e relative indagini, poi un susseguirsi di puntate striminzite e frettolose. Peccato, perché ad oggi questa sarebbe stata la migliore serie tv di marca italiana che mi sia mai capitata sott'occhio. La trovata stessa di ricreare di sana pianta il processo è impegnativa ed encomiabile, ma la regia preferisce sbrigarsela in fretta ed è così che tutto si esaurisce in poche sequenze. Lo stesso dicasi per la questione "esoterica", tutta concentrata in un'esile episodio finale. Ripeto: un vero peccato.
I gusti di Manowar79 (Commedia - Fantascienza - Horror)

Mark 4/7/11 2:47 - 264 commenti

Era necessaria finalmente una trasposizione cinematografica su uno dei casi più inquietanti della storia criminale italiana. Il prologo è frenetico e con attori fuori ruolo (Grimaudo e storti), la parte centrale sembra migliorare dal punto di vista analitico ma di nuovo insorge verso il finale quella iniziale tendenza alla concisione conclusiva. Essendo una serie e non un film avrei sperato in un maggiore approfondimento o comunque in una lineare costanza narrativa: strano che ciò non sia accaduto.
I gusti di Mark (Giallo - Poliziesco - Thriller)

TomasMilia 31/7/10 14:35 - 157 commenti

Superiore agli standard nostrani di fiction televisiva, mediocre per quanto riguarda la storia. Personaggi che scompaiono senza spiegazione (vedi Giallini) quando nella realtà la motivazione era forte. Procede dritto verso la tesi che il mostro sia Pacciani e il mandante Narducci, quando tutto ciò non è stato ancora provato. Un caso del genere, proprio perché ancor oggi irrisolto, avrebbe meritato più tratti in chiaroscuro e non un'opera a tesi. Fantastichini pessimo con l'accento toscano. Fuori parte Storti e la Grimaudo. Bravi gli altri.
I gusti di TomasMilia (Comico - Commedia - Giallo)

Giordani 4/7/13 15:02 - 39 commenti

Fiction piuttosto riuscita; la drammatica vicenda degli omicidi fiorentini è riproposta in modo conciso ma ponderato e l'alternanza tra la cronaca e la vicenda della famiglia di una delle vittime rende l'opera fruibile ma non pacchiana. Cast non eccezionale (con anzi alcune interpretazioni parecchio inverosimili), fotografia e colonna sonora azzeccatissime.
I gusti di Giordani (Comico - Poliziesco - Thriller)

Mrmanuz 5/8/10 12:18 - 9 commenti

Il momento in cui ho esclamato "Diavolo! Allora avere Sky ha un senso se vedi in anteprima fiction fatte così bene!". Dalla prima all'ultima puntata ho apprezzato la fotografia, il montaggio e perché no, gli attori! La sceneggiatura qui è presa da un fatto reale e come è noto non c'è niente di meglio della realtà per scrivere un racconto quasi surreale. "Bravo!" al "papà di Pia".
I gusti di Mrmanuz (Comico - Drammatico - Thriller)