Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL FILO DEL RASOIO

All'interno del forum, per questo film:
Il filo del rasoio
Titolo originale:The Razor's Edge
Dati:Anno: 1946Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Edmund Goulding
Cast:Tyrone Power, Gene Tierney, Anne Baxter, John Payne, Clifton Webb, Herbert Marshall, Lucille Watson, Frank Latimore, Elsa Lanchester, Fritz Kortner, John Wengraf, Cecil Humphreys, Harry Pilcer, Cobina Wright Sr.
Note:Dal romanzo di William Somerset Maugham. Remake con lo stesso titolo nel 1984, diretto dal regista John Byrum.
Visite:338
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/11/09 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 26/6/15 15:08 - 7045 commenti

Il bel romanzo di Maughman è di tutt'altra pasta: qui si assiste ad una banalizzazione della pagina scritta pur mantenendosi su livelli dignitosi. Purtroppo la ricerca e le peregrinazioni del protagonista si riducono ad un facile esotismo (in questo senso sono terribili le fintissime scenografie) e ad una "religiosità" buona un po' per tutti e per ogni stagione. Inadeguato Power per incarnare il protagonista; brava la sempre bella e stavolta sprezzante e un po' perfida Tierney, ma la migliore è la Baxter. Così così, ma fa quasi venire voglia (per chi lo conosce) di rileggere il libro.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 20/11/09 14:23 - 8145 commenti

Giovane americano irrequieto, Larry rinuncia ad una sicura carriera e all'amore della ricca Isabel, inizia a viaggiare in Europa, trova infine il proprio equilibrio interiore dopo l'incontro con il misticismo indiano. Trasposizione pomposa e non molto felice del romanzo di Maugham, che oltrettutto trova in Power un interprete volenteroso ma inadatto. Nel ricco cast, buone invece le prove di Tierney nel ruolo dell'altezzosa Isabel e di Baxter in quello di Sophie, una donna alcolizzata che Larry tenta di salvare sposandola, suscitando così la gelosia di Isabel.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Saintgifts 6/10/14 9:21 - 4099 commenti

C'è un senso di fastidio iniziale - per una sceneggiatura che poco fa comprendere del personaggio Larry (Power) - che poi scompare strada facendo con lo sviluppo degli eventi. Rimane comunque proprio il protagonista principale il personaggio meno incisivo, mentre tutti gli altri (le protagoniste femminili in testa) sono perfettamente appropriati, con caratteri ben descritti e interpretazioni ottime. Interessante il punto di vista tutto americano di allora sul resto del mondo, una Parigi losca e fumosa e un'India mistica, spirituale, rivelatrice.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Myvincent 17/9/14 8:03 - 2317 commenti

Cast di stelle hollywoodiane e un premio oscar a Anne Baxter come attrice non protagonista per un drammone chilometrico e con tanti scenari geografici diversi (per lo più di cartapesta). La storia s'incentra sulla dura, complessa strada della ricerca del sé, con un Tyrone Power bello e "ingessato", contrapposto a una pimpante Gene Tierney. Il risultato è decisamente dimenticabile...
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Addison 1/7/12 14:17 - 90 commenti

Elegante e piuttosto ambiziosa trasposizione cinematografica di un romanzo allora di moda su un uomo alla ricerca (spirituale) di sè. Ambientato in tre continenti (ma la parte asiatica risulta abbastanza posticcia), girato bene e con ottimi mezzi, ha in Tyrone Power un protagonista poco credibile e un po' legnoso. Molto meglio gli altri: bellissima e perfetta per il suo ruolo una sprezzante Gene Tierney, impareggiabile Clifton Webb, dandy sarcastico e decaduto e giustamente premiata con l'Oscar Anne Baxter nel ruolo della sfortunata Sophie.
I gusti di Addison (Drammatico - Giallo - Teatro)