Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ANONIMA SEQUESTRI

All'interno del forum, per questo film:
Anonima sequestri
Titolo originale:The Candy Snatchers
Dati:Anno: 1973Genere: drammatico (colore)
Regia:Guerdon Trueblood
Cast:Tiffany Bolling, Ben Piazza, Susan Sennett, Brad David, Vince Martorano, Bonnie Boland, Jerry Butts, Leon Charles, Dolores Dorn, Phyllis Major, Bill Woodard, Christopher Trueblood, Earl Hansen
Visite:226
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/11/09 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Herrkinski
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mdmaster


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 12/11/09 22:50 - 4371 commenti

Exploitation-movie di assoluto valore, colpevolmente rimasto inedito da noi (come molti altri ottimi film di genere del periodo). La storia Ŕ quella di un rapimento con riscatto, effettuato da tre maldestri malviventi ai danni di una studentessa, figlia di un gioielliere; detta cosý pu˛ sembrare banale, ma l'abile sceneggiatore innaffia la truce storia con uno humour, dei dialoghi e delle svolte impreviste che sarebbero piaciuti tanto a Tarantino. Di B-Movie sempre si tratta, ma di ottima fattura e ben confezionato, con buoni attori e musiche.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Mdmaster 25/10/10 10:57 - 802 commenti

Storia particolare del rapimento di una bimba a opera di tre discretamente incapaci criminali. Sembrerebbe potersi ben prevedere come va a finire, ma ci si mettono di mezzo un padre disgraziato e un bimbo solo e maltrattato... e il risultato Ŕ oltremodo intrigante. Un exploitation piuttosto light come contenuti (eccetto la scena di violenza sessuale) ma pesante in quanto ad atmosfera e violenza morale; oggi credo che non sarebbe mai passato. Assolutamente da riscoprire come uno dei pi¨ originali b-movies dei seventies.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Un finale piuttosto aperto e misterioso; la discreta vendetta del povero bimbo maltrattato.
I gusti di Mdmaster (Avventura - Drammatico - Horror)