Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DEADGIRL

All'interno del forum, per questo film:
Deadgirl
Titolo originale:Deadgirl
Dati:Anno: 2008Genere: horror (colore)
Regia:Marcel Sarmiento, Gadi Harel
Cast:Shiloh Fernandez, Noah Segan, Michael Bowen, Candice Accola, Andrew DiPalma, Eric Podnar, Nolan Gerard Funk
Note:E non "Dead girl".
Visite:545
Il film ricorda:Denti (a Brainiac)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/11/09 DAL BENEMERITO BRAINIAC

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 31/12/09 4:12 - 3875 commenti

Due studenti si intromettono in un vecchio ospedale psichiatrico abbandonato, al cui interno rinvengono una ragazza nuda e legata. S'accorgono che si tratta di una non-morta e abusano alla nausea del suo corpo. Trama per un film porno, ma purtroppo questo Deadgirl tale non è. A prescindere dalla poca fluida aderenza cinematografica del soggetto a far venire la pelle d'oca è il sottofondo maschilista e misogino che percorre l'intero girato, in questo supportato dai testi e dal brutto (quanto il film) finale. C'è da vergognarsi d'essere umani se si condivide la psicologia dei protagonisti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il più sciroccato dei tre violentatori, non sapendo più come "possedere" la donna oggetto, utilizza il foro provocato nel bacino da una pallottola!
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Daniela 8/7/10 16:42 - 8252 commenti

Ragazzotti decelebrati violentano in tutti i modi possibili una ragazza nuda legata, morta ma ancora in grado di azzannare e sbranare, se le capita l'occasione. Per fortuna, perché la tipa ha iniziato ad usare i dentini quando stavo per gettare la spugna causa eccessivo maschilismo scopaiolo. Film che sinceramente non so giudicare:, il soggetto val più della realizzazione, il ragazzo più "buono" ha una faccia da mascalzone pervertito, soprattutto resta il sospetto di pruderie ipocrita che il finale - prevedibile - non basta a dissipare
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Herrkinski 17/10/14 16:23 - 4491 commenti

Curioso zombi-movie che sembrerebbe volere, più che altro, studiare la psicologia malata di una certa frangia di giovani odierni. Nonostante il sesso deviato e la misoginia siano gli elementi portanti del film, piuttosto che l'escamotage della non-morta, i contatti col rape & revenge sono solo marginali; se forse la ragazza fosse stata viva e parlante l'effetto sarebbe stato concettualmente molto più forte e ci saremmo ritrovati un folle mix di Van Sant e Spasojevic, vista la confezione leccata e "da Sundance". Finale coerentemente immorale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'assalto alla prostituta col piede di porco; Il finale.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Brainiac 9/11/09 20:22 - 1081 commenti

Fossero compagni di banco, Sermiento e Harel, sarebbero quelli da sbattere fuori classe. Quelli indisciplinati, irriverenti, frustranti per come dilapidano il proprio talento. Il loro film funziona come metafora ma non come meccanismo narrativo. Illude, poi si barcamena fra il surrealismo alla Denti e le giuste facce (Fernandez e la ragazza morta, invero spaventosa). Film imperfetto, seccante, ma allo stesso tempo ruvido, grezzo. Lascia qualcosa, come quegli alunni svogliati che restano impressi più di molti altri nella memoria dei professori.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Redeyes 10/8/10 17:36 - 2050 commenti

100 minuti, dico cento, persi come lacrime nella pioggia. Non disturba l'impronta misogina, violenta, macabra e putrescente, quanto l'insensatezza della stessa. Una sorta di zombie che per qualche assurdo motivo è reclusa in uno scantinato, teen-ager affamati di passera, anzi di tedio, anzi di niente. Schizzi di sangue ed un finale banale. Eppur si potrebbe salvare solo questo. Uno spaccato nichilista di una pellicola alla Vogel (regista) e quindi tale non per filosofia ma per senso. Uno spaccamento dei nostri attributi, aggiungerei.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Greymouser 25/3/10 21:21 - 1441 commenti

Film disturbante nella tematica, lascia un senso di disagio dovuto a uno sguardo registico che scruta nello squallore etico dei personaggi e delle situazioni con l'occhio distaccato e impassibile di un entomologo che studi il comportamento degli scarafaggi. Il finale, pur prevedibile, è pienamente coerente con l'impostazione ideologica del film.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Pumpkh75 1/12/14 17:29 - 1217 commenti

Un bel paio di vasche stile rana dentro un certo lordume sociale, giovanile e quasi traversale, senza speranza né apparenti barriere etiche. Il quadro è desolante, fatto di una realtà maschilista e malata sulla quale i registi evitano di emulare gli struzzi, ma il film non è niente male. Non perfetti gli interpreti (bene Noah Segan, meno il protagonista dalla terribile faccia da schiaffi), mentre la deadgirl del titolo passa dall’essere realmente disturbante a ricordare una qualsiasi zombi femminile da scene di massa. Soddisfacente.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Chainmailb 3/4/14 15:44 - 11 commenti

Sempre più spesso si rappresenta lo zombi come vittima e non di rado lo si estrae perfino dal branco, per guardare alla sua individualità con maggior agio. Questa Deadgirl è una vittima sessuale ed è sola, ma non cerca compassione e non mostra personalità; serve invece, in primis, a ipotizzare l'origine necrofila della reificazione subita dal corpo stuprato e, successivamente, a descrivere il legame tra la suddetta reificazione e l'incapacità di comunicare (anche, non solo) attraverso il sesso. La Spain-Ragazzamorta è spaventosa sul serio.
I gusti di Chainmailb (Fantastico - Horror - Thriller)