Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ANNI FACILI

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/10/09 DAL BENEMERITO GI¨AN

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Gi¨an


Gi¨an 22/3/12 10:10 - 2649 commenti

Nell'immediato dopoguerra, la triste parabola del Professor De Francesco: da antifascista della prima ora a capro espiatorio della sempiterna corruttela del Belpaese. Secondo film della trilogia dedicata da Zampa/Brancati alle tare dell'italietta fascista e post. La satira cruda e impietosa dello scrittore siciliano non ha possibilitÓ d'esser trasferita in consone immagini dal valente Zampa a causa della soverchiante censura del tempo. Resta una commedia di acre malinconia, in cui Taranto ha modo di esprimersi come attore completo. VerrÓ Il portaborse.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'intermezzo con Billi e Riva; La giovane Giovanna Ralli.
I gusti di Gi¨an (Commedia - Horror - Thriller)