Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LE VALIGIE DI TULSE LUPER PARTE 2

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/10/09 DAL BENEMERITO LUCIUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Lucius


Lucius  17/10/09 23:44 - 2752 commenti

Sedici prigioni in questa seconda parte della trilogia di Tulse Luper, in cui lo scrittore, recluso, narra avvenimenti storici, a partire dal lontano 1929, fino al 1989, con la caduta del muro di Berlino. Che dire: un film affascinante, girato in quello che Ŕ lo stile del regista, fatto non solo di quadri concentrici, ma di fotogrammi sovrapposti e ripetuti. Cameo della Galiena ma Ŕ la Rossellini che ruba la scena nella sua interpretazione in costume. Molte meno nuditÓ, rispetto al primo capitolo, a parte quella inaspettata di Salvi. Architettonico.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)