Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FLASH GORDON

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 20
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 2/5/07 17:18 - 10882 commenti

Forse ancora più dello Spiderman di Sam Raimi questo Flash Gordon è il cinefumetto per eccellenza, completamente intriso com'è di cultura pop, tipica anche del fumetto originario. Tutto è infatti esagerato e colorato con interpretazioni memorabili (vedi il Ming di Max Von Sydow e la parte della nostra Mariangela Melato). Assolutamente in tema la colonna sonora dei Queen (grande il tema di Flash).
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 29/4/07 10:48 - 4301 commenti

Che bel fumettone comicolorato avventuroso, un po’ fantastico e un po’ fantascientifico. Sembra di sfogliare le pagine del giornalino, solo che qui non bisogna fare lo “sforzo” di leggere. Divertente, a volte baracconesco, altre quasi serio (per poco) e persino crudele (Ming è una vera carogna). Bella colonna sonora (pompata quando ci sono le scene d’azione, come l’attacco degli uomini falco). Da vero fumetto il faccione di Ming che compare all’inizio portandosi via i piloti dell’aereo. Spassosa partita a rugby tra Flash e la “squadra locale”.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo scienziato al suo aiutante terrorizzato che tenta la fuga: "Dov'è finito il tuo spirito di avventura?". Risposta: "Non lo so, vado a vedere".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 25/6/09 12:41 - 6928 commenti

Discreta, ma nulla più, trasposizione cinematografica di un famoso fumetto che avrebbe potuto essere molto migliore se alle sue spalle ci fosse stato un buon regista ma soprattutto una bella sceneggiatura (che invece non è un granché). Ottimo invece il comparto tecnico con le belle scenografie di Danilo Donati e l'efficace colonna sonora firmata dai Queen. Un'occasione mancata ma in ogni caso gradevole e divertente.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 5/7/19 11:22 - 7929 commenti

Fra i pochi fumetti che leggevo da ragazzina, Flash Gordon era il preferito, andando d'accordo con la fissa per la fantascienza. A suo tempo, questo blockbuster delaurentisiano mi deluse parecchio per l'antipatia e l'aspetto plasticoso del protagonista. Ad un nuova visione, la mediocrità del manzo Jones esce confermata, come pure quella di trama e dialoghi, ma è impossibile non apprezzare l'interpretazione ironica di von Sydow, le scenografie trionfalmente kitsh di Donati, i colori sfacciati della fotografia di Taylor, il celebre leitmotiv dei Queen. Ieri film malriuscito, oggi icona pop
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Caesars 20/10/08 11:20 - 2453 commenti

Supercolossal che ripropone su grande schermo il personaggio reso celebre dai fumetti. L'operazione non è molto riuscita, anche se lo sforzo economico c'è e si vede, perché ci regala un'opera senza molta anima che a tratti si trascina un po' pesantemente. Gli attori si guadagnano la pagnotta senza impressionare poi molto e la regia di Hodges è professionale quanto anonima. Per chi non ama particolarmente il genere, un film che si può perdere senza troppi rimpianti.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Matalo! 5/7/13 11:32 - 1341 commenti

Se c'è una cosa buona in Ted è il pensiero di Whalberg su Flash Gordon: "Così brutto eppure così bello". Pacchiano, inutile, frettoloso eppure divertente e non perché fa figo rivalutare certi obbrobri ma per un'effettiva "unicità" di questo giocattolone semicamp, con rimandi a Barbarella. Arduo trovare lo stile del regista dell'indimenticato Carter ma è un film del produttore, in primis. Meglio questo di Dune perché non c'è tocco d'autore. Protagonista funzionale, Von Sydow che fa Ming è da ridere. Più genuinamente trash di Star crash.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Perchè non ci sposiamo"? "Non possiamo convivere?" (Dalton e la Muti).
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Daidae 31/12/16 3:12 - 2576 commenti

Come nel pessimo Colpiscono senza pietà il regista Hodges mischia un cast internazionale che vede le nostre Melato e Muti in un valido film non so quanto fedele all'originale (non avendolo visto). Bella colonna sonora (celebre la title track dei Queeno), film non eccezionale ma valido; nel genere fantastico è uno di quelli che preferisco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La frusta.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

124c 24/9/09 17:06 - 2661 commenti

Flash Gordon, eroe dei fanta-fumetti di Alex Raymond, è il protagonista di questa pellicola pop e kitch. Non è Guerre stellari, ma è ricca di astronavi, strani mondi e diversi personaggi azzeccati, come il geloso principe Barin di Timothy Dalton e il barbaro uomo falco di Brian Blessed. Sam J. Jones è un Flash Gordon simpatico, mentre la principessa Aura di Ornella Muti batte in fascino la Dale Arden di Melody Anderson. Max Von Sydow è un ottimo imperatore Ming e Mariangela Melato la sua degna complice. Strepitosa la colonna sonora dei Queen.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ornella Muti che interpreta la principessa Aura e Mariangela Melato nel ruolo di Kala, perfida generalessa dell'imperatore Ming.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Myvincent 2/6/13 17:04 - 2270 commenti

Fanta-kitsch stellare, "Flash Gordon" è una pellicola che il tempo ha fatto diventare un cult grazie a una brillantezza cromatica davvero originale, una storia che prende sino in fondo e le schitarrate dei Queen. Un campione del football americano diventa per caso un superoe cosmico senza beneficiare di superpoteri, ma solo con la sua carica positiva. Purtroppo il tonfo al botteghino segnò per sempre la carriera dei due protagonisti Sam J. Jones e Melody Anderson, che rimasero degli illustri sconosciuti.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Panza   1/11/13 19:51 - 1402 commenti

Fantascientifica tavanata con una trama banale (il solito cattivone che vuole conquista la Terra) che fornisce ben pochi spunti interessanti (qualche lotta, il duello finale). Cast curiosissimo che miscela attori italiani (la Muti e la Melato), Timothy Dalton con i baffi (!) e altri attori poco incisivi (Von Sydow & c.). Scenografie impresentabili - con schizofrenici sfondi e green-screen - false come Giuda. Musiche affidate ai Queen, classica montagna che partorisce il topolino: una sigla che non te la togli dalla testa e altri brani inutili.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "The end?"; Il matrimonio finale con tanto di incidente aereo; Il duello sulla piattaforma rotante.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Faggi 20/8/16 10:17 - 1382 commenti

Imperdibile per gli archeologi del fumetto anni '30 da cui è tratto; è uno spettacolo dove le scenografie, i costumi, le caratterizzazioni dei personaggi e i cromatismi fotografici tengono banco, poiché la trama è un pretesto per la costruzione di una meccanismo generatore di visioni barocche e pop che ingolosiscono la fantasia. Se si conoscono le tavole a colori dell'originale cartaceo si può dire che lo spirito ne è in qualche modo rispettato (e non è poco). Divertente.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Disorder 25/9/09 23:47 - 1382 commenti

Coloratissimo e patinato, un tripudio di macchine, ambientazioni e caratterizzazioni eccessive al limite del kitsch (che personalmente mi ricordano certi eccessi pop anni 60); un'avventura comunque piacevole e godibile, stemperata da massicce dosi di ironia. Qualche effetto speciale è un po' casereccio, ma nel complesso molto ben fatto. Stesso discorso per le musiche: un trionfo di magniloquenti synth firmato Queen. Da rivedere!
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Taxius 4/8/18 11:36 - 1264 commenti

Cinecomic d'altri tempi zeppo di coloratissimi sfondi cartonati ed effetti speciali molto artigianali. Se si pensa al coevo Guerre stellari, Flash Gordon appare più un film anni 60 che anni 80: gli effetti speciali erano già superati per l'epoca, ma questo ovviamente non vuole essere un difetto. Il pregio principale è che sembra realmente un fumetto di carta, sensazione che i moderni cinecomic non danno più. Indimenticabile la bellissima colonna sonora dei Queen che una volta entrata in testa non se ne va più: Flash... aaahhaaa...
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Jena 12/12/15 13:05 - 999 commenti

Anticipatore del profluvio di film su personaggi dei comics che dominerà i tempi recenti, rimane il film che più di ogni altro è rimasto fedele all'iconografia del fumetto. Sembra infatti di leggere un fumetto, con le sue esagerazioni, i suoi salti logici, i suoi personaggi bigger than life e in questo regge benissimo, risultando un pastiche divertente, coloratissimo, un po' caciarone ma divertente. Splendida la colonna sonora dei Queen. Superlativo e indimenticabile von Sydow, delirante Topol, sensualissima la Muti, ieratica la Melato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La partenza col razzo; Ming che gioca con i terremoti; La corte di Ming; La prova nel regno degli uomini albero.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Von Leppe 9/2/15 18:04 - 919 commenti

Variopinto e scintillante, ha il suo pregio proprio in scenografie e colori: le astronavi e le città sospese tra le nuvole sono prese direttamente dalle tavole disegnate da Alex Raymond; il film sembra anche ispirato al Vadim di Barbarella e a Bava. Non dispiacciono gli attori e la colonna sonora. La trama e alcune situazioni sono abbastanza ingenue, mentre altre trovate sono divertenti.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)

Almicione 8/1/17 2:09 - 765 commenti

Sembrava che mi aspettassero due ore di bruciore agli occhi e invece non è stato così male. Sicuramente appartiene alla fantascienza kitsch, che si mostra nei costumi e nelle scenografie e pervade l'atmosfera, i dialoghi; tuttavia si fa sentire anche l'influenza di Guerre stellari. Non una grande storia, non un gran cast, ma la pellicola riesce a tirare fuori qualche spunto interessante, come gli sfondi colorati, Arboria e Sky City. Fosse stato girato oggi, con i dovuti FX, sarebbe affascinante. Purtroppo in questo stato merita solo una visione.
I gusti di Almicione (Drammatico - Gangster - Thriller)

Modo 17/3/15 9:20 - 723 commenti

Flash Gordon dal fumetto passa al grande schermo con alti e bassi. Sicuramente è affascinante l'ambientazione pop nonostante una trama non "esemplare" per un film di fantascienza. Si scorrazza anche qui con astronavi, c'è la principessa (Muti abbastanza presente e non troppo svampita), ci sono i cattivi, oltre che l'eroe di turno. Una fiaba insomma abbastanza contorta. Ottima la colonna sonora.
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Parsifal68 4/5/16 12:41 - 607 commenti

Buona ma non irresistibile trasposizione del fumetto statunitense omonimo, che segue sì abbastanza fedelmente il plot originale ma che perde in qualità, rimanendo in bilico tra avventura e commedia e questo, va detto, per esclusivo demerito del mediocre regista. Rozzi gli effetti speciali e patetica la scenografia, fintissima e sgargiante. Ci sono la Muti (una volitiva principessa Aura), la Melato (la scienziata Kala) e il grande Max von Sydow (il perfido Ming). Musiche epiche dei Queen. Trascurabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il combattimento sulla pedana che si muove e dalla quale escono aculei.
I gusti di Parsifal68 (Comico - Commedia - Drammatico)

Jurgen77 28/7/16 11:14 - 589 commenti

Mega produzione di De Laurentis che traspone in cinema l'originale fumetto americano. Fantastiche le scenografie e gli effetti speciali (per l'epoca chiaramente) e pietra miliare la colonna sonora dei Queen. Carica di erotismo la Muti e sempre malvagissimo Von Sydow nei panni di Ming. Un classico della letteratura pulp anni 30 che viene ben confezionato in chiave cinematografica. Fumettistico Sam J. Jones.
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)

Darkknight 28/1/10 9:43 - 338 commenti

Colori sgargianti, scenografie ed effetti speciali ricreano bene l’atmosfera della pagina disegnata. Peccato che la trama, non malvagia in sé, scorra via troppo rapidamente, perdendo il giusto pathos. Pessimo il doppiaggio italiano. Consoliamoci con la bella soundtrack dei Queen (anche se è non ai livelli di quella di Highlander).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Pensavo che il tuo pianeta dev'essere proprio fico" "Sì, in effetti lo è".
I gusti di Darkknight (Animazione - Horror - Western)