Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GIOVENTù PERDUTA

All'interno del forum, per questo film:
Gioventù perduta
Dati:Anno: 1947Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Pietro Germi
Cast:Jacques Sernas, Carla Del Poggio, Massimo Girotti, Franca Maresa, Diana Borghese, Nando Bruno, Leo Garavaglia, Emma Baron, Michele Riccardini, Franco Pesce
Visite:559
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/9/09 DAL BENEMERITO RENATO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Renato 18/3/10 12:03 - 1495 commenti

Il secondo lungometraggio di Germi è un buon poliziesco di taglio sociale, direi. Da un lato è evidente il modello di riferimento dei film americani, che nel dopoguerra invasero il nostro paese finito l'embargo bellico; non si può però non notare l'attenzione nel tratteggiare i personaggi che Germi perfezionerà nei suoi lavori successivi. Qualche stonatura nella storia gli toglie punti, ma stiamo pur sempre parlando di un'opera del 1947. Ottimi Girotti e la Del Poggio, mentre Sernas tiene lo stesso sguardo cupo per tutta la durata del film.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Rufus68 7/7/18 14:45 - 1952 commenti

Buon poliziesco, privo di fronzoli e con una certa forza di penetrazione sociologica. Un inconsueto pessimismo filtra dalla trama: la guerra, infatti, non sembra aver liberato l'Italia ma pare averla incupita e resa peggiore (il discorso del protagonista alla ragazza da uccidere, la lezione di statistica all'Università). Sernas è freddo e monocorde: in tal modo, però, reca un fatalismo irrimediabile che neanche i vincoli di sangue e affetto possono sanare. Molto bella la Borghese (suo unico film) quale novella Gilda.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)