Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CUORI NEL DESERTO

All'interno del forum, per questo film:
Cuori nel deserto
Titolo originale:Desert Hearts
Dati:Anno: 1985Genere: sentimentale (colore)
Regia:Donna Deitch
Cast:Helen Shaver, Patricia Charbonneau, Audra Lindley, Andra Akers, Dean Butler, Gwen Welles, James Staley, Katie La Bourdette, Alex McArthur, Tyler Tyhurst, Denise Crosby
Note:Tratto dal romanzo omonimo di Jane Rule.
Visite:278
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/9/09 DAL BENEMERITO PIGRO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Pigro
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Buiomega71


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 2/9/09 9:05 - 7365 commenti

Giovane lesbica seduce donna separata tra maldicenze e simpatie, nel deserto del Nevada. Film romantico che, dato il tema, si presenta come particolarmente importante e stimolante. Ma storia e dialoghi sono troppo schematici, quasi dimostrativi (un po' da liberazione lesbica): di per sé non sarebbe male, ma decidendo di puntare su una storia così intensa e delicata, viene a cadere la 'verità' dei personaggi lasciando una rigidità psicologica e una elementarità di dialoghi che la vicenda non merita.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Buiomega71 27/5/14 0:23 - 2055 commenti

Nulla da eccepire sulla suggestiva fotografia di Robert Elswit, sulle incantevoli location, sugli hit d'epoca (Elvis, Patsy Cline, country), sulla bravura delle due protagoniste (ottima la performance della Shaver), sulla buona direzione della Deitch, sulle realistiche e sensuali scene d'amore lesbo. A funzionare poco sono la superficialità degli estenuanti dialoghi dello spessore di una telenovela, un fastidiosissimo buonismo di fondo (happy end incluso), le parecchie banalità, la noia costante durante la visione. Pare più un episodio di The L Word ambientato negli anni 50.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La ritrosia, poi la timidezza, infine il cedimento della Shaver alle insistenti avance lesbo della Charbonneau; Il primo bacio in auto, sotto la pioggia.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)