Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DADDY "NOSTALGIE"

All'interno del forum, per questo film:
Daddy
Titolo originale:Daddy Nostalgie
Dati:Anno: 1990Genere: drammatico (colore)
Regia:Bertrand Tavernier
Cast:Jane Birkin, Dirk Bogarde, Odette Laure, Emmanuelle Bataille, Charlotte Kady, Michele Minns, Sophie Dalezio, Sylvie Segalas, Hélène Lefumat, Andrée Duranson, Raymond Defendente, Fabrice Roux
Note:Aka "Daddy Nostalgia".
Visite:264
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/9/09 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Cotola
  • Davvero notevole! a detta di:
    Paulaster
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Kinodrop


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 1/9/09 21:10 - 7045 commenti

Una figlia, un padre e una madre: un rapporto difficile ed una malattia che li riavvicinerà. Tutto qui? Certo, eppure Tavernier riesce ad emozionare moltissimo lo spettatore e lo fa, cosa molto meritevole, senza mai tirare calci nelle parti basse ma con estrema delicatezza. Semplice ma estremamente ed intenso e struggente. Eccellente la prova del cast. Inopportuno il doppiaggio italiano.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Paulaster 11/3/19 10:11 - 2344 commenti

Figlia farà visita ai genitori per assistere alla convalescenza del padre. Una riappacificazione da adulti ma senza resa dei conti. Dialoghi molto sentiti che non tralasciano verità scomode ma che risultano anche troppo diretti (specie quando riguardano l'anaffettività paterna); comunque si crea una discreta empatia, tra Bogarde e la Birkin. Ritmo non entusiasmante all'inizio, poi trova la sua andatura. Finale struggente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La canzone cantata insieme dal padre e la figlia.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Kinodrop 1/2/18 19:36 - 1112 commenti

L'improvvisa malattia del padre costringe Caroline a raggiungere la famiglia sulla Costa Azzurra; si ripristina così un rapporto complicato dovuto all'indifferenza del genitore già preso dai suoi traffici milionari e alla nevrosi della madre giustamente scettica su questo"nuovo inizio". Il tema della malattia che permette il recupero di verità e sentimenti mai dichiarati non è nuovo, ma è qui trattato in modo intimo e realisticamente non risolutivo. Ammirevole la Birkin nel ruolo di fragile e ostinata figlia e Bogarde sospeso tra fierezza e dubbi.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)