Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ESTATE STA FINENDO

All'interno del forum, per questo film:
L'estate sta finendo
Dati:Anno: 1987Genere: commedia (colore)
Regia:Bruno Cortini
Cast:Fiorenza Tessari, Leonardo Ferrantini, Angelo Infanti, Renato Scarpa, Anna Galiena, Valeria Ciangottini, Fabrizio Vidale, Cinzia De Ponti, Enio Drovandi
Note:Musiche di Carmelo & Michelangelo La Bionda
Visite:752
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/8/09 DAL BENEMERITO FOSCO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 18/11/12 10:20 - 10954 commenti

Del fertile filone vacanziero del cinema italiano degli anni '80 fa parte anche questa commmedia di Bruno Cortini. Trama esile come non mai, personaggi di una banalità sconcertante e un gruppo di attori adolescenti negati sono le motivazioni principali per astenersi dalla visione. Per gli irriducibili nostalgici.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Homesick 1/9/11 18:13 - 5737 commenti

L’effetto nostalgia, circoscritto alle canzoni di Righeira e Tracy Spencer, ha la durata di un battito di ciglia; così, lo spettatore allettato dalla speranza di riportare la mente ai cari anni Ottanta rimarrà deluso a sorbirsi frivolezze da amori adolescenziali e conflitti generazionali (il sacco a pelo dei figli sociopatici vs. lo yacht dei genitori borghesi) che sembrano tratti da una commedia giovanilistica dei giorni nostri. Paesaggi da cartolina e giocose partecipazioni di Infanti, Scarpa, Galiena, De Ponti, Ciangottini, Fassari; la Tessari è tutta sua madre, Lorella De Luca.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 12/10/15 14:12 - 2927 commenti

Terzo di una sorta di trilogia vacanziera anni Ottanta del compianto Bruno Cortini. La pellicola soffre la mancanza di un attore carismatico e il folto comparto giovanilistico - in gran parte all’esordio - è mal gestito, con pessimi dialoghi (in questo senso Ferrantini è il più danneggiato) e una sceneggiatura talvolta disarmante, tanta la pochezza. La pellicola regge il peso degli anni solamente in virtù di una certa nostalgia corroborata dai suoni sintetizzati di quel tempo. La bella Tessari è nel suo momento "teen-idol".
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Herrkinski 11/10/15 21:56 - 4436 commenti

Giovanilistico nel classico stile ottantiano probabilmente destinato a una platea di teenagers, a giudicare dall'innocenza di trama e situazioni; sia i rapporti tra i ragazzini che quelli tra gli adulti sono tratteggiati con ingenuità e l'intera vicenda risulta abbastanza improbabile. Non male comunque il cast di caratteristi adulti, mentre tra i teen si salva solo la graziosa Tessari, principalmente in virtù dell'aspetto sbarazzino. OST con qualche hit italo-disco e paesaggi cartolinati a più non posso; guardabile, con un po' di pazienza...
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 14/8/12 4:11 - 2598 commenti

Molto deludente. Mi aspettavo una commedia adolescente brillante alla Zero in condotta (dal quale prende un attore qui in veste minore) o magari la spensieratezza di Sapore di mare, invece mi trovo un filmetto che pare scritto per una ragazzina di Cioè. La Tessari è mediocre e il resto del cast è più o meno sulla stessa lunghezza d'onda. Salvo solo il sempre valido Angelo Infanti. Due pallini.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il personaggio di Romeo, stupido al punto da risultare quasi fastidioso.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Fosco 30/8/09 21:24 - 45 commenti

Storia adolescenziale in cui una ragazza di 16 anni (Giuliana) scappa di casa con un amico coetaneo. Diventano amici con dei saccopelisti e girano l'Italia partendo da Roma con l'autostop, arrivando a Pisa e infine a Venezia con il padre di lei che li segue per riportarla indietro. Filmetto frivolo e innocente, recitazione mediocre. Simpatici Anna Galiena e Renato Scarpa.
I gusti di Fosco (Animazione - Commedia - Horror)