Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THUNDER 3

All'interno del forum, per questo film:
Thunder 3
Dati:Anno: 1988Genere: action (colore)
Regia:Larry Ludman (Fabrizio De Angelis)
Cast:Mark Gregory, John Phillip Law, Horst Schön, Werner Pochath, Ingrid Lawrence, Jeffrey Domo, Bruce Miles, Duke Smith
Visite:448
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/7/09 DAL BENEMERITO SUPPAMAN

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 28/3/15 9:56 - 5737 commenti

Il terzo e ultimo capitolo delle avventure di Thunder è imbastito intorno ad una sceneggiatura succinta ed esilissima, di fatto un pretesto per la consueta escalation di soprusi - questa volta i colpevoli sono un gruppo di cittadini che, addestrati per l'autodifesa, si trasformano in un branco di assassini - e la tremenda reazione dell'indiano. Gregory si identifica pienamente nel personaggio, Law prende il posto di Svensson nel ruolo dello sceriffo integro e Pochath fa poca fatica nel calarsi more solito in quello del sadico psicopatico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le automobili che esplodono ad una ad una. .
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Herrkinski 24/3/15 3:36 - 4516 commenti

Buona chiusura per la saga di Thunder. De Angelis stavolta gira con più attenzione che nel capitolo precedente, con una migliore fotografia e una storia meglio svolta, seppur sempre improbabile; inserisce un'atmosfera da western puro, con tanto di lotta tra rednecks e indiani, cavalli, sparatorie e un villaggio che sembra uscito dall'old west. Ci si diverte, anche grazie a un buon cast; Gregory al solito è monolitico, anche se fisicamente pare meno palestrato del solito. Per aficionados della saga; rimane un bell'esempio di gustoso cinemabis nostrano.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Minitina80 31/8/17 13:34 - 2076 commenti

Probabilmente l’episodio più esagerato e americano della trilogia in cui un Thunder sopra le righe scatena l’inferno senza che nessuno riesca a contrastarlo. Forte è la matrice antirazziale a tutela dei nativi americani e rimarcabile l’insofferenza verso l’abuso di potere nei confronti dei più deboli. C’è spazio per una parentesi western, ma sono le esplosioni, gli inseguimenti e la sete di giustizia a serrare le fila. La musica di De Masi riesce a farsi notare e restituisce uno spettro di vibrazioni che dona enfasi alle gesta di Thunder.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Tomastich 8/1/11 7:51 - 1213 commenti

Il capitolo conclusivo della trilogia che è entrata nella storia del cinema cult all'italiana. Una serie che ha una forte morale anti-razzista, un taglio che vuol mettere con le spalle al muro ogni sopruso contro i più deboli. Mark Gregory è più monoespressivo di sempre: si sente che siamo agli sgoccioli di tutto quel sogno che è stato il cinema di genere italiano.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Suppaman 3/7/09 0:43 - 62 commenti

Un ex militare esaltato ha aperto dei corsi di sopravvivenza per cittadini annoiati e durante un'esercitazione se la prende con gli indiani, ma non ha fatto i conti con Thunder. Interessante lo spunto della sceneggiatura per questo terzo episodio, tuttavia il cinema d'azione all'italiana ormai è agonizzante e l'indiano trasteverino Mark Gregory non appare al massimo della forma. Da vedere più che altro per completare la trilogia.
I gusti di Suppaman (Azione - Fantascienza - Horror)