Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL TRIANGOLO DELLE BERMUDE

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 25
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 7/9/07 19:57 - 3875 commenti

Tonino Ricci lo stesso anno gira Bermude: la Fossa Maldetta. Coincidenza impressionante (stile 6 al superenalotto, data la tematica) o emulazione a tempo di record (di chi tra Cardona e Ricci non è dato sapere, anche se il film messicano è uscito qualche mese prima)? Fatto sta che questo (povero) prodotto ha un fascino particolare, che rimanda all'Occhio nel Triangolo. L'ambientazione marittima e misteriosa della prima parte si scompone in qualche effetto gore al crocevia col secondo tempo. Strane bambole appaiono qua e là (anche la Guida)...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sub fatto schiumaiola dalle pale.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 4/3/08 9:46 - 4251 commenti

La sceneggiatura è annacquata (e non solo per la presenza del Mar dei Sargassi), i tempi morti ci sono e alcuni attori sono appena passabili. Eppure, questa pellicola ha qualcosa di sinistro. La bambola è piuttosto inquietante e sulla barca, a poco a poco, si crea una tensione quasi tangibile e l’aria stessa sembra diventare malsana, in grado di annebbiare la mente dei poveretti. Il mare li circonda; e al di sotto di esso si cela qualcosa di estremamente potente e sinistro. Zoppicante, ma decisamente vedibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cuoco di colore: “Bambina vuoi dei biscotti?”. E lei: “Sì, per me un biscotto e per la mia bambola carne cruda”.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Homesick 15/3/08 17:25 - 5737 commenti

Avventuroso-catastrofico che sintetizza le teorie soprannaturali di Charles Berlitz sul famigerato Triangolo aggiungendovi una bambola maledetta e una struttura ciclica che rimandano direttamente ai film gotici. Effetti speciali scarsi e andamento fiacco fanno subentrare la noia che, a tratti insopportabile, annienta brividi e inquietudine provocati dalle acque oscure e misteriose dell’oceano. Huston, nome di richiamo e accreditato come protagonista nei titoli di testa, esce presto di scena lasciando il campo (meglio, la nave) a volti del tutto anonimi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sangue sulla bocca della bambola e gli annunci di morte della bambina; le riprese subacquee.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Rebis 29/4/12 15:28 - 2073 commenti

Horror marino - che sfruttò la paranoia collettiva generata dal best sellers di Charles Berlitz - girato come un film di case infestate: l'idea originale è a monte di pregi e difetti. La narrazione, sviluppata per accumulo di elementi inquietanti – uno, la bambola carnivora, davvero memorabile – ha un ritmo catatonico; i troppi personaggi (tredici!) sono piatti e la recitazione pedestre; il montaggio è meno che sbozzato, gli effetti elementari, ma la circolarità narrativa, nel finale, ha una sua forza evocatrice. Suggestive le riprese subacquee, coadiuvate dall'atmosferico score di Cipriani.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 31/12/09 11:04 - 4709 commenti

Buon film horror-avventuroso ambientato nel famigerato triangolo delle Bermude. Il cast internazionale è ricco (ci sono la Guida e la Auger), la bambolina risulta davvero inquietante (vedere le inquadrature della faccia). Forse si poteva fare un pochino di più, ma Cardona jr. dirige eccellenti scene notturne cariche di tensione e di nebbia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Non importa se non sei morto congelato, morirai in un altro modo! (autotraduzione dalla versione messicana).
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Capannelle 3/2/12 9:04 - 3519 commenti

Uno di quei film quaresimali nel senso che li devi guardare per penitenza. L'intreccio potrebbe anche funzionare, ma la regia è priva di qualsiasi mordente e gli attori in larga parte svogliati. Parte col classico canovaccio del catastrofico (la descrizione dei personaggi) ma poi si perde e rivela la sua anima pachidermico-casereccia. Solo qualche sprazzo sadico e qualche battuta inquietante della piccola (l'unico personaggio cui è possibile affezionarsi).
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Herrkinski 3/1/14 2:45 - 4212 commenti

Horror marittimo che nella struttura si rifà alla classica tradizione gotica (mi viene in mente La nave maledetta di De Ossorio a esempio) ma che sfrutta il fatto di cronaca del famigerato Triangolo. Qualche buona idea (la bambina con la bambola, portatrice di morte), qualche scena d'effetto e in generale un'atmosfera sinistra e tempestosa, aiutata dalle spettrali musiche di Cipriani; ma il film è di una lentezza snervante (si sarebbe potuto snellire di almeno 20 minuti) e il cast pessimo. Belle le riprese subacquee e la fotografia.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Zender   28/3/12 7:55 - 258 commenti

Cardona jr. sfrutta bene l'ambiguità del mistero presunto trovando nell'oceanica solitudine l'alleato ideale: la Black Whale III solca i Sargassi nel silenzio con a bordo il suo composito equipaggio e un'inquietante bambolina (chiave di volta per la memoria dello spettatore). L'andamento lento si sposa con la doppia lettura degli eventi e crea un clima avvolgente e straniante. Certo, dietro l'idea e un buon cast soprattutto tanta noia e inconcludenza, con effetti speciali minimali. Eppure il crollo sottomarino, l'ombra bianca sotto il canotto...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il viso della bambola, abile alternanza tra pezza e carne.
I gusti di Zender (Comico - Fantascienza - Horror)

Trivex 24/10/11 13:57 - 1388 commenti

Il film è ricco di atmosfera e di un certo mito di genere. Il mare è un po' inquietante e minaccioso, mentre bimba e bambola sono una coppia horror di prima categoria. La vicenda si sviluppa bene, con qualche nota d'eccelenza come le riprese sott'acqua e in particolare il maremoto distruttivo (ma non mancano anche momenti puerili, come il fischio tipo casa dei fantasmi). Finale inaspettato, direi. Quindi quasi tutto liscio? No! Ci voleva proprio la sconsiderata uccisione (vera) dello squalo libero? Ed il grave ferimento di un secondo animale? Crudeltà!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Un pallino in meno (e mi limito), per l'uccisione ed il ferimento di squali liberi nel mare, senza necessità alcuna. Da *** a **.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Nando 5/6/10 1:42 - 3251 commenti

Un cast ricco e variegato porta ad un film raccogliticcio ma comunque dignitoso in cui l'inquietudine della navigazione si osserva con piacere. Certo l'ambientazione nel famigerato triangolo comporterebbe un impegno più strutturale e storico. Purtroppo ci si limita ad una narrazione pronta ad enfatizzare presenze occulte in fondo al mare e non solo. Lievemente carenti gli effetti speciali.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Lucius  24/12/10 23:00 - 2700 commenti

La sceneggiatura poggia le basi sulle vere motivazioni scientifiche che potrebbero spiegare gli affondamenti di navi e le esplosioni di aerei sul fatidico triangolo, mentre ovviamente la parte romanzata è assai cospicua. La pellicola gode di belle immagini subacquee e di qualcosa di inquietante ben rappresentato dalla terribile bambola carnivora ritrovata in mare, pertanto il risultato, nonostante una certa dicontuinità, è quello di un film tutt'altro che di serie B. Cipriani, con le sue sonorità, contribuisce a rendere il tutto sinistro.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Giùan 19/10/14 14:56 - 2563 commenti

Per considerarlo un film non dirò buono ma passabile bisogna prendere come riferimento la non proprio ragguardevole cinematografia del prolifico autore di Tintorera. Ed in effetti, vista così, questa fantasiosa rielaborazione del mistero della famigerata "fossa" un qualche appeal ce l'ha. Peccato poi quasi tutto si riduca all'ideuzza della pupazza carnivora e sanguinaria, mentre il fantasmagorico scorrer dei titoli di testa si riduce a un catatonicamente effimero apparir e scomparire di cadenti stars.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Buiomega71 19/4/11 18:27 - 1922 commenti

Piccolo gioiello di terrore puro. La bambola assassina, con il suo sguardo agghiacciante e demoniaco, mi ha tolto il sonno per mesi (a pari della Marina Yaru di Toby Dammit). L'atmosfera, il finale decisamente spaventoso, le eliche dello yacht che triturano carni, la Guida con le gambe maciullate, l'inizio nell'800, con la bambina poi divenuta bambola mostruosa, la bambola che galleggia, l'attacco e lo sterminio dei gabbiani e la bocca della bambola sporca di sangue. Cardona Jr non fa sconti e realizza il suo terrifico capolavoro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bambola che sventa un attacco di gabbiani; il suo sguardo che ghiaccia il sangue; il prologo iniziale; il finale stile "ghost story".
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Fauno 27/1/12 15:53 - 1775 commenti

Una certa strizza me l'ha fatta anche stavolta. Per la straordinaria inventiva a creare una bambola del genere e per la tensione emotiva che ne scaturisce siamo quasi al top, ma il tutto viene ridimensionato dalle rovine di un'Atlantide che sembra sprofondata l'altro ieri, per non parlare dei fusti delle colonne fatte a cilindretti sovrapponibili (sic!). Memorabile invece la scena dell'aggressione degli uccelli. Eccellenti le riprese subacquee, gli attori non emergono in tutti i sensi (!); mi son piaciute le dispute fra la Auger e il marito.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Nicola81 30/5/15 14:48 - 1593 commenti

Il più noto tra i film ispirati al famigerato triangolo maledetto, è stato rivestito da un'aura di cult decisamente sproporzionata. Qualche sequenza azzeccata c'è, qualche momento di tensione (soprattutto grazie al binomio bambina/bambola) anche, ma la povertà del budget si fa decisamente sentire e le scene subacquee, anche se ben girate, appesantiscono ulteriormente un ritmo che già ispira sonnolenza. Houston si vede poco, brava la Auger, mentre Gloria Guida, quando non si spogliava, aveva ben poche frecce al suo arco. Discrete le musiche di Cipriani.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Disorder 10/11/11 21:49 - 1382 commenti

Sull'onda del successo planetario del libro di Berlitz, a metà anni 70 ci fu una piccola invasione di film dedicati al Triangolo maledetto. Questo mi pare davvero dimenticabile. La trama è esilissima, alcuni incidenti rasentano il trash e il cast è male assortito. Certo la bambina annunciatrice di morte e la sua bambola animata in alcune scene mettono i brividi, ma si tratta veramente di pochi scossoni in quasi due ore di noia.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Faggi 6/4/16 18:49 - 1364 commenti

B-movie (o "C"?) con buone (oserei dire ottime) idee sciupate da una regia claudicante, qualche attore pessimo e lungaggini oltremodo inopportune. Il pericolo del colpo di sonno è in agguato e ciò dispiace perché certe scene (la bambola) e certe atmosfere (nebbie e presagi) sono prossime all'essere coinvolgenti. È come un vino annaquato.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Digital 19/9/11 21:05 - 919 commenti

Il tema trattato è affascinante e il regista Cardona in questi b-movie riesce a dare il meglio di sé. Il film, nonostante difetti di una sceneggiatura ripetitiva e di una certa lentezza, è comunque piacevole da vedere. Alcune sequenze sono di buon impatto sanguinolento (da citare l'uomo che viene frantumato dall'elica dello yacht). Suggestive le riprese subacquee, appropriate le musiche di Stelvio Cipriani.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Von Leppe 11/9/11 16:24 - 909 commenti

Noioso, ma ha quell'atmosfera di orrori che si susseguono senza un filo logico e di navigare in una zona senza tempo, che anticipa vagamente le senzazioni dei film che farà in seguito Fulci come l'Aldilà. Gloria Guida nella parte non mi sembra appropriata, mentre la bambina sì, con il pezzo forte del film: la bambola. C'è qualche scena splatter e un finale non male. Il film sfrutta la moda del triangolo maledetto delle Bermude molto in voga alla fine degli anni 70.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le espressioni malefiche della bambola.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)

Enricottta 7/5/09 14:03 - 507 commenti

A volte si rimane perplessi davanti a un prodotto come il Triangolo delle Bermude: è vero che il film nasce senza nessuna velleità? Il cast di questa opera è discreto, l'idea di partenza abbastanza originale, pensata sulla scia (è il caso di dirlo) delle notizie delle sciagure accadute in quel lembo di mare. E' giocoforza doveroso ricordare che nel famoso triangolo non vi è nulla di particolarmente misterioso. Ritornando al film l'unica presenza da ricordare è quella della bambola.
I gusti di Enricottta (Erotico - Giallo - Musicale)

Claudius 30/6/14 9:38 - 278 commenti

Ho rivisto questo film nella versione integrale (il dvd comprende due finali e due prologhi) e ancora oggi mette una sana paura: l'attacco dei pappagalli, Diana e la sua fedele bambola, terremoti sottomarini e un finale che mi ha tolto il sonno per giorni. Nel cast troviamo vecchie glorie come Marina Vlady e Huston, ma anche Garcia e Heast si difendono discretamente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale e i primi piani del bambolotto.
I gusti di Claudius (Avventura - Horror - Sentimentale)

Ducaspezzi 8/8/12 17:52 - 222 commenti

Un film con un buon soggetto e una scarsa scrittura, le cui atmosfere rimangono impresse, però, grazie soprattutto all'efficacia della bimba con la sua inseparabile bambola, che irradia di lugubri inquietudini una narrazione piatta anche nei momenti dei vari decessi. Un po' di mordente si ricava dalle tese sequenze in notturna e da alcuni scambi della Augier col marito alcolizzato. Il resto del cast langue, con una Guida tanto avvenente quanto inaudibile. La storia e magari il duo bimba-bambola potevano sfruttarsi meglio, ma qualcosa rimane. **

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Guida, con le gambe martoriate ed il medico che prova ad assisterla, quasi non si scompone. Temo non trattasi di stoicismo del personaggio; Il finale.
I gusti di Ducaspezzi (Drammatico - Fantastico - Thriller)

Dr.schock 10/1/08 16:06 - 83 commenti

Film a bassissimo costo ma di indubbia efficacia. Uno dei maggiori incubi della mia adolescenza e anche rivisto oggi, al di là di alcune banalità, non ha perso molto del suo fascino (anche se proletario). Merito dell'inquietante bambolotto, di un azzeccatissimo tema musicale (del nostro Stelvio Cipriani) e (perché no?) di un solido cast di genere, che spazia da John Huston (!) a Gloria Guida e Claudine Auger, ai messicani Hugo Stiglitz e Andres Garcia.
I gusti di Dr.schock (Fantascienza - Horror - Thriller)

Max renn 30/9/12 23:34 - 80 commenti

Diretto verso lidi subacquei da immortalare, Edward (e la sua sterminata famiglia) farà la conoscenza di misteri/orrori insiti nel famigerato triangolo delle Bermude. Il film di Cardona è innanzitutto una noia inenarrabile (ne ho visti di prodotti soporiferi, ma qui si rendono necessari ettolitri di caffè); allorquando saremo riusciti nell’impresa di tenere gli occhi aperti, ci dovremo sorbire una soap opera pizzosa in cui un cast svogliato discorre di questioni boriose e insulse. Pure l'enigmatica bambola luciferina finisce col divenire insopportabile.
I gusti di Max renn (Fantascienza - Horror - Western)

Desimax 9/10/11 16:26 - 11 commenti

Film che tratta uno degli argomenti pseudoscientifici più appassionanti discussi nel corso degli anni '70 e che ricostruisce cinematograficamente alcuni dei più importanti "casi" concernenti l'area del "triangolo". Una di quelle opere che, pur veduta all'epoca in bianco e nero, ha maggiormente tormentato i miei sogni di bambino, tanto che ancora oggi soffermarmi sul volto di una bambola è cosa sempre inquietante. L'entità che, tramite la bambola, uccide come un serial killer tutti i marinai trasmette allo spettatore vero terrore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bocca insanguinata della bambola ma anche, in positivo, l'ostinazione del capitano della nave nel non rassegnarsi agli eventi.
I gusti di Desimax (Fantascienza - Giallo - Horror)