Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TERMINATOR SALVATION

All'interno del forum, per questo film:
Terminator Salvation
Titolo originale:Terminator Salvation: The Future Begins
Dati:Anno: 2009Genere: fantascienza (colore)
Regia:McG
Cast:Christian Bale, Sam Worthington, Moon Bloodgood, Helena Bonham Carter, Anton Yelchin, Jadagrace, Bryce Dallas Howard, Common, Jane Alexander, Michael Ironside, Ivan G'Vera, Chris Browning, Dorian Nkono, Beth Bailey, Victor J. Ho
Note:Prequel del primo "Terminator".
Visite:1454
Il film ricorda:Transformers (a Stubby, Brainiac)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 36
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/6/09 DAL BENEMERITO STRAFFUORI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 8/6/09 5:53 - 10869 commenti

Impresa non facile quella di rivitalizzare la saga di Terminator dopo il terzo deludente episodio, ma la scommessa può dirsi sostanzialmente vinta; lungi dall'essere un capolavoro e non raggiungendo i livelli dei primi due film (in cui si manteneva un ottimo equilibrio tra azione, violenza ed ironia) Terminator Salvation è un godibilissimo film d'azione sostenuto da una buona regia, un uso accorto e non invasivo degli effetti speciali e un cast ben scelto. Divertente.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 6/6/09 1:52 - 4285 commenti

Quello che si dice un buon film. La regia è piuttosto solida e gli attori se la cavano, anche se Bale (Connor), con la sua poca espressività, sembra più un robot di chi lo è. Ovviamente, a farla da padrone sono gli effetti speciali, che però il regista ha utilizzato con giusto metodo. Non si punta troppo a stupire, ma si segue una certa logica. Ci sono, robot dalla struttura elementare, i T600 (androidi grezzi) e il T800 (il modello superiore). Poi, come piccola licenza, c’è anche un bestione alto come una casa. E' però il personaggio di Marcus a dare un senso al tutto, pellicola compresa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La lunga scena di inseguimento, con sparatorie, che termina sul ponte; Il mitico T800, con volto più che noto.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 29/9/13 10:56 - 2260 commenti

Anche i terminator nel loro piccolo fanno ritorno al futuro. Vero è che i paradossi spazio-temporali pagano sempre, e che l'ambientazione post-atomica è resa con f/x eclatanti, ma non è facile accontentarsi dello stratagemma 'Marty meets Connor' e di due ameni attimi ultra-camp. Vi sono molti strati di noia e di ridicolo che bisogna squarciare e attraversare (Bale che alza la rivolta parafrasando lo spot della Tim Tribù è improponibile, così come abbastanza goffo è il nuovo cyborg-sicario inserito), ma se si riesce a soprassedere prendendolo col giusto spirito teeny, la popcornata è servita.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Tarabas 5/8/10 18:57 - 1590 commenti

Lui è John Connor. Se arrivate alla fine senza alzarvi almeno 5 volte per prendere da bere o da mangiare, siete la Resistenza. La Resistenza fatta spettatore. Non è che sia tanto male, questo ennesimo capitolo della guerra tra uomini e macchine e Christian Bale è bravo. Ma il succo della storia lo si capisce dopo dieci minuti e il resto è un collage di scene action/CGI ben fatte, ma senza molto cuore. Bella fotografia tra l'azzurro e il seppia. Arnie compare in animatronic.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 7/1/10 18:08 - 7866 commenti

Fatto bene (lo spettacolo c'è) ma fatto un po' di nulla, in quanto la sceneggiatura è tirata via, telefonata in un paio di punti chiave, sommaria nel suo rifarsi interamente agli altri film della saga. Molto più ambizioso del terzo capitolo, che però aveva una sua dignità artigianale, questo mette molta carne (metallica) sul fuoco, ma fallisce al momento di tirare le fila. Peccato per il personaggio interpretato da Worthington, più interessante del leader monocorde Bale (ma che eroe è chi accetta un "dono" simile senza alcuna obiezione?)
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 9/6/09 15:25 - 3542 commenti

Giustamente si cambia atmosfera (ambiente postatomico, fotografia sporca), grado di approfondimento (più riflessivo, meno muscolare) ma rinvigorire la storia non è affatto facile. E senza l'ambiguità del personaggio di Marcus (Worthington) direi che si tratta di un film perdibile: sviluppo abbastanza prevedibile, Bale e Yelchin anonimi, un epilogo visto ormai troppe volte. Qualche buona pillola (vedi le moto, il colloquio col computer...) in un action che però vive solo di luce riflessa.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Cangaceiro 21/7/10 14:39 - 982 commenti

Dici Terminator e pensi a Schwarzy; ma Arnold non c'è, a parte una fugace ricostruzione digitale del suo viso sul corpo di un culturista. La sua presenza sarebbe stata la ciliegina sulla torta in un capitolo vivo ed entusiasmante in cui il grandioso sforzo produttivo di SFX è al servizio delle idee, ancora tante e buone; si pensi alle variabili di macchine nemiche: si va dal robot gigante a quelli acquatici passando per i "motorizzati". Worthington se la cava molto meglio di Bale. Bellissima la Bloodgood. La nuova era della saga inizia col piede giusto.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Brainiac 8/6/09 0:19 - 1081 commenti

È ufficiale: dopo essermi lasciato persuadere a vedere un altro blockbuster ho deciso che questo è un tipo di cinema che mi lascio volentieri alle spalle. Sento la spiegazione di come neutralizzare un Terminator e so che troverò una scena così nel finale (e infatti c'è, ma nel prefinale). Parlano del cuore del Cyborg-umano e so che verrà il momento anche per l'enfasi sdolcinata (immancabile!). Resto sorpreso solo dal palesarsi di Schwarzy, molto più espressivo in computer graphic che dal vivo, e forse questa è l'unica sorpresa di un film senz'anima. (*!).
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Stubby 18/6/09 8:40 - 1147 commenti

Visto ieri sera, sembra di vedere Transformers... Che dire, la storia è praticamente inesistente, è semplicemente un tripudio di immagini (a volte talmente velocizzate che non ci si capisce nulla) e effetti sonori (praticamente uscito dal cinema non ci sentivo più); io che amo abbastanza l'azione sfrenata me lo son anche goduto, però non si avvicina nemmeno ai primi due capitoli della saga (il terzo non l'ho mai visto).
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Harrys 12/6/09 2:17 - 679 commenti

Tra Matrix, Transformers e La Guerra dei Mondi. Aggiunge ben poco alla saga in termini sostanziali, la sceneggiatura è piuttosto approssimativa. È tutto troppo convenzionale, praticamente senz'anima, con la strada spianata per i sequel. C'è da dire però che alcune sequenze d'azione sono state girate davvero bene (l'elicottero che precipita all'inizio del film, per esempio). Schwarzy in CGI... tremendo. Fosse stato un film d'azione qualunque avrei detto: "bene!", ma onestamente, trattandosi di Terminator, m'aspettavo un qualcosina in più.
I gusti di Harrys (Comico - Fantastico - Horror)

124c 10/4/13 13:59 - 2656 commenti

L'unico Terminator-movie con cui Scharzenegger ha ben poco a che fare (a parte un cameo in computer grafica) è forse il miglior film del regista McG. Lontano dai videoclip e dai giallo-rosa-fumetto delle Charlie's Angels cinematografiche, il nostro cerca di continuare l'opera lasciata da James Cameron, nel 1991. Ne viene fuori un film di fantascienza passabile, con interpreti azzeccati che, se diretti da un altro, avrebbero meritato molto più spazio. Sam Wortinghton è uno strano sostituto di Schwarzy, però non è Governator. **
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Fabbiu 29/11/15 15:16 - 1877 commenti

Mancando Arnold, il film non poteva che essere un prequel del primo titolo della saga e quindi un racconto su John Connor e l'idea non era nemmeno male; ma il risultato non è altro che un grosso scimmiottamento al filone apocalittico con tante espressioni facciali da "duri a morire" e tante frasi a effetto, una grossa miscela di cliché di action movie un po' di guerra e solo lievemente sci-fi al punto da sembrare una pellicola "per gli amanti del ciclo alta tensione". E' chiaro, ormai che la saga è collassata, non avendo piu nulla di autentico.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Supercruel 20/1/10 18:52 - 498 commenti

Non era di certo facile il compito di MCG, alle prese con una delle cosmologie cinematografiche più amate e mitizzate. L'operazione è riuscita più che discretamente. L'equilibrio è la vera arma vincente del film e laddove le scene d'azione sono piuttosto coinvolgenti e ben girate, non mancano approfondimenti sui personaggi e una storia abbastanza interessante e coinvolgente. Bene gli interpreti e gustosissimo il cammeo di Arnold in digitale.
I gusti di Supercruel (Azione - Fantascienza - Horror)

Enzus79 2/5/10 9:52 - 1540 commenti

Buono questo quarto capitolo della saga di Terminator. Certo, le atmosfere e le sensazioni che ti davano i primi due qui non ci sono, però la storia non annoia, diventando col passare dei minuti sempre più interessante. Bellissimi i combattimenti fra umani e robot, bravi gli attori.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rickblaine 2/5/10 9:25 - 635 commenti

Anche se la trama è intrigante e curiosa, il film non evita di cadere in troppe banali e inutili situazioni. Certo sono interessanti le vite di John Connor e del padre, ma vedo inutile la presenza del personaggio di Markus. Buona comunque la grafica, elemento che salva, insieme a parte della storia, l'opera dalla mediocrità.
I gusti di Rickblaine (Fantascienza - Horror - Thriller)

Cif 10/6/09 16:27 - 272 commenti

Nuova produzione e nuova linfa per una saga che si era esaurita (malamente) col terzo episodio. Non si poteva più sfruttare l'idea del terminator che caccia sulla terra. La scena si sposta allora sul vero cuore della vicenda: il futuro e la resistenza condotta da John Connor. Grande impatto visivo, realismo mai visto prima (l'elicottero che cade - in un'unica inquadratura). La storia è robusta, tiene bene, ottimo sviluppo del tipico schema uomo-macchina. Quando finisce il primo ed inizia la seconda? Qualche americanata qua e là. 3 pallini. Non mi convince molto Bale, vero asso pigliatutto del genere (dopo Batman), ma forse è questione di gusti personali. Cameo per uno Schwarzy digitale.
I gusti di Cif (Drammatico - Fantascienza - Giallo)

Rambo90 16/1/10 15:50 - 5684 commenti

Al suo quarto capitolo, la serie ricomincia da zero: il protagonista diventa a tutti gli effetti John Connor (qui interpretato da Bale) e il Terminator non sa nemmeno di essere tale. Certo l'azione non manca ed è buona, gli attori se la cavano, ma basta il cammeo di Schwarzenegger per ricordarci che i capitoli precedenti erano di un altro mondo. Comunque vedibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Si aprono le porte... ed esce un Terminator con il volto del mitico Schwarzenegger!
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Lucius  18/6/09 0:45 - 2721 commenti

Nuova linfa vitale per la serie dei film Terminator con questo nuovo convincente capitolo. Molto bello soprattutto il primo tempo. Non eccelle come di solito Christian Bale nel suo ruolo. Interessante l'atmosfera e la fotografia del film così come anche i personaggi minori.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le motociclette alla Tron.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Piero68 9/4/13 10:41 - 2617 commenti

Quarto della saga ma primo in assoluto ad essere girato nel futuro dopo il Giorno del giudizio. Nessun ritorno dal futuro di Terminator, ma ambientazione in piena post-apocalisse. Grandi effetti speciali e adrenalina che scorre a fiumi. Qualche incongruenza con quello che ci era stato propinato nei prime tre capitoli, ma in fondo ci può stare. Ottima la prova di Bale e Worthington con un buon cast a supporto. C'è pure lo spazio per i nostalgici: un T800 con le sembianze di Schwarzy (anche se non si capisce se è lui oppure no). Discreto, nel complesso.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Belfagor 28/6/09 13:47 - 2588 commenti

Il prologo con Worthington e la Carter promette bene e la prima battaglia in cui trionfano degli effetti speciali di lusso sembra aprire la strada ad una buona continuazione della saga. Peccato che poi l'inespressività di Bale e la convenzionale opposizione vitalismo-meccanicismo prendano gradualmente il sopravvento. Ed è proprio Marcus, quello che potrebbe dare nuova linfa al prodotto, ad assestarci una tremenda pugnalata alle spalle nel penoso finale. Buone scene d'azione, comunque.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Ryo 31/8/12 10:01 - 1852 commenti

Quarto capitolo della saga fantascientifica cult iniziata negli anni 80, la prima senza Arnold Schwarzenegger (ma solo una sua perfetta versione digitale). Christian Bale ormai è affermato nei ruoli d'azione e forma un'ottima coppia con Sam Wortington. La sceneggiatura è ottima, anche se il salto temporale dal Terminator 3 a questo capitolo è enorme, lasciando spazio a molte domande. La linea temporale si ricongiunge quasi al primo Terminator. Superlativi effetti speciali. Ottimo prodotto nel suo genere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La lotta contro il "primo" T-800 travestito da Schwarzy; La battaglia contro il robottone gigante.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Il ferrini 19/4/19 23:29 - 1430 commenti

Non è irresistibile ma neanche quel disastro che era lecito attendersi eliminando Schwarzenegger e affidando la direzione al regista di Charlie's angels. Gran lavoro sulla fotografia e sulla CGI, ottima l'interpretazione di Worthington, qui ibrido uomo-macchina. Le scene d'azione sono ben girate e nonostante gli innegabili eccessi risultano piacevoli da guardare. Il limite più grande del film è quello di essere molto legato al precedente capitolo, la cui visione risulta determinante per apprezzare a pieno questo. Arrosto: 2 pallini Fumo: 4.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La "donazione" finale.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Rigoletto 18/7/12 12:41 - 1388 commenti

Un buon film di azione fantascientifica e nulla più, adrenalinico (ma solo di facciata) quanto basta per non annoiare. I primi due capitoli sono come un cerchio perfetto. Del terzo, pur buono, non si sentiva la necessità. In questo film si aggiungono diversi elementi di novità abbastanza interessanti, ma per me è impossibile pensare a Terminator dissociandolo da Schwarzenegger e il suo cameo non fa altro che aumentare la nostalgia. ***
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Giacomovie 23/10/15 15:52 - 1317 commenti

Pensato come prequel della trilogia classica di Terminator, non si aggancia come dovrebbe al capostipite e, a differenza degli altri tre film (che avevano tutti una vicenda sempre in evoluzione), ha una trama statica che si perpetua ciclicamente. Movimentato ma confusionario e girato con una costante cupezza che lo rende ombroso, si basa su tecnologie ed effetti speciali di alto livello e scenari apocalittici. Sono le notevoli impennate di ritmo a compensare parzialmente le deficienze della trama.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Puoi piangere per quello che hai perso o puoi combattere per ciò che rimane".
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

Gestarsh99 20/7/14 22:39 - 1132 commenti

Sul piano relativistico questo quarto Terminator - il primo senza Big Arnold - si evidenzia il più indefinito della saga, giacchè simultaneamente valutabile e come sequel del terzo capitolo e come prequel del capostipite datato '84. Vista la malaccolta eccentricità della scanzonata pellicola di Mostow, la sceneggiatura riguadagna intonazioni più serie e affini allo spirito originario cupamente catastrofico, ergendo a punto nodale del film non Skynet, le macchine, John Connor o il paesaggio in macerie ma un personaggio enigmatico capace di rameggiare lucrosi biforcamenti thriller. Equilibrato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I fuggevoli e mai invasivi riferimenti a Blade Runner e ai primi due Terminator (il nudo surrogato di Arnold e il brano dei Guns'n Roses alla radio).
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Jena 13/3/10 15:40 - 989 commenti

Uno dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni! La saga di Terminator chiusa male con il terzo capitolo ha un nuovo inizio. Trama avvincente e ambientazione apocalittica very cool, effetti speciali molto buoni e "materici", attori in palla (su tutti la scoperta Samuel Worthington, ma anche la Bloodgood e la Bonham Carter funzionano), scene d'azione mozzafiato. Al limite del genio l'apparizione di Schwarzy nel finale. Insomma, Terminator is back!
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Viccrowley 1/6/16 21:31 - 721 commenti

Raramente mi è capitato di assistere a un tale imponente spettacolo audio/video. Questo è Terminator Salvation, un gigantesco conglomerato di scene demo sufficienti a mandare in sollucchero qualunque appassionato di home theater. I meriti della pellicola del videoclipparo McG però si fermano qui, riuscendo a fare appena un filo meglio dell'orrido "Macchine ribelli". Senza Schwarzy Terminator ha poco senso, tanto più se il protagonista è il bollito Sam "Avatar" Worthington. I paradossi temporali esagerano e creano solo mal di testa. Vedibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inseguimento in autostrada.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Cloack 77 15/8/12 17:05 - 547 commenti

Terminator salvation non è paragonabile ai primi due capitoli; non c'è più il fascino dei passaggi nel tempo coi misteri per le missioni e per il futuro, gli effetti sono il solo motore della storia; però, trasposto nel futuro, il film diventa disperato, con una sceneggiatura soffocante come il potere delle macchine, con un'azione continua e progressiva e svolte che lo svincolano parzialmente dalla precedente trilogia.
I gusti di Cloack 77 (Drammatico - Horror - Western)

Siregon 14/3/10 22:02 - 347 commenti

Baracconata folle piena zeppa di dialoghi risibili, attori pupazzi, splendidi effetti speciali e musiche riciclate dagli episodi precedenti. Il problema principale è che il film non ha un regista, le scene d'azione sono anonime e sembrano dirette da un computer e i paragoni con i primi due capitoli della saga sono imbarazzanti. Bale come al solito fa pena e Worthington lo segue a ruota cavandosela solo un po' meglio. Inguardabile il finale, vera e propria melassa di retorica.
I gusti di Siregon (Avventura - Gangster - Giallo)

Giuliam 2/5/10 9:31 - 178 commenti

Meglio di così non poteva andare. C'è l'amarezza che se ci fosse stato James Cameron alla regia sarebbe uscito tutt'altro, sicuramente qualcosa di più entusiasmante. Questo quarto capitolo dei Terminator è molto più bellico e ricco di numerosi effetti speciali. Si avvicina di più, rispetto al terzo, ai primi due (pur se è diverso nello stile).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'entrata in scena di un clone di Schwarzenegger (del primo Terminator): mi ha fatto venire la pelle d'oca!
I gusti di Giuliam (Horror - Poliziesco - Western)

Straffuori 6/6/09 1:03 - 170 commenti

Da appassionato della saga ormai 25ennale ho gradito molto. Il film è un adrenalinico e godibilissimo action postatomico con effetti speciali da paura e un enorme utilizzo di mezzi tecnici e meccanici e la realizzazione di scenari impressionanti e apocalittici. Promuovo in toto Christian Bale, Sam Worthington e la bella Moon Bloodgood. Kyle Reese ragazzetto è Anton Yelchin, il fratellino rapito di Alpha Dog. Cameo di un Arnold T-800 più digitalizzato che mai nel finale. La cronologia dell'universo Terminator viene così arricchita.
I gusti di Straffuori (Comico - Horror - Poliziesco)

Onion1973 11/6/09 22:34 - 154 commenti

Quarto capitolo della saga: finalmente vediamo John Connor guidare la resistenza umana contro Skynet. Il tema dello scontro macchina-uomo, pur con gli occhi di Hollywood, rimane affascinante e per qualche modo inevitabilmente futuribile. Gli effetti sono straordinari, gli attori si impegnano e qualche ingenuità si può perdonare (i terminator che prendono a ceffoni gli umani), tuttavia quello che sembra mancare è proprio la storia. Di fatto poco o nulla si aggiunge ai primi tre episodi. E forse quello che manca è proprio il coraggio di una svolta.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'apparizione di Schwarzy, il Terminator con la T maiuscola.
I gusti di Onion1973 (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Satyricon 14/12/11 0:19 - 147 commenti

Niente da fare! Terminator inizia e finisce se non al primo film, comunque al secondo. Questo non è un terminator, è un posticcio tentativo di dare enfasi ad un capitolo della fantascienza che ormai non ha più da dire nulla. Sceneggiatura che balbetta, situazioni al limite del ridicolo... Inspiegabile e inutile il ruolo di Worthington e Bale. Un film senza senso che non lascia assolutamente nulla.
I gusti di Satyricon (Drammatico - Fantascienza - Peplum)

Ilfigo 7/6/09 16:53 - 75 commenti

Dopo il pessimo terzo capitolo di Terminator si rischiava di rovinare una storia che è stata per molti un mito. Invece devo dire che questo numero quattro, con un grande Christian Bale, mi ha stupito. Certo le scemenze non mancano e i livelli dei primi due sono lontanissimi, ma sicuramente non fa "dormire" come il terzo. Vale il prezzo del biglietto.
I gusti di Ilfigo (Erotico - Horror - Sentimentale)

Pierluca 3/8/10 11:55 - 10 commenti

Sì, c'è prevedibilità in alcune parti. Sì, il film vive di rendita nella trama. Sì, è sorprendentemente un bel film. Gli attori stanno nella parte, la storia racconta il futuro post atomico con interesse e sorpresa e la lotta ribelli-macchine ha anima e dramma. Interessanti i nuovi tipi di terminator; gli effetti speciali non monopolizzano il film. Salvation non è un capolavoro ma difende bene il genere e diverte chi lo guarda sapendo cosa genericamente troverà e ammiccando dove non ce lo attendiamo. Bale si conferma un ottimo attore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il terminator cattura-uomini e le moto killer. Il sonoro metallico e minaccioso nella base dei cattivoni.
I gusti di Pierluca (Avventura - Fantascienza - Fantastico)

Shilo 8/1/10 17:04 - 9 commenti

Essendomi preparata con tutti gli altri tre film prima di andare al cinema, l'impatto che ho avuto è stato deludente; tanta attesa per un film che sembrava dover essere straordinario e che invece risulta mediocre. Sicuramente sono ottime le tecnologie sfruttate e bravi gli attori, ma la storia sembra solo un episodio non fondamentale, infatti non aggiunge nulla di nuovo al film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cameo di Schwarzenegger.
I gusti di Shilo (Commedia - Fantascienza - Horror)