Cerca per genere
Attori/registi più presenti

INSOLITI CRIMINALI

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/5/09 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 25/7/09 0:32 - 6896 commenti

Notevole noir che si trasforma ben presto in un dramma da camera degno dei vecchi kammerspiel e che, nonostante tematiche non certo di primo pelo, ha degli sbocchi del tutto imprevedibili. La tensione cresce notevolmente col passare dei minuti e fa sempre pi¨ presa sugli spettatori. Ottimo il cast e buona la regia dell'esordiente Spacey. Un piccolo gioiellino sconosciuto che va assolutamente recuperato e visto da amanti del genere e non.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 7/6/09 20:55 - 7866 commenti

Dopo una rapina fallita, alcuni banditi si rifugiano in un bar seminterrato, prendendo in ostaggio baristi e clienti. Non sono tanto insoliti questi criminali, per˛ se la cavano con onore, non facendo pesare troppo l'impianto teatrale della messa in scena e la prevedibilitÓ psicologica della vicenda, non riscattata interamente neppure dall'escamotage finale. Spacey, alla prima regia, dimostra in effetti di saper dirigere bene i colleghi, in particolare Dillon e Fichtner (meno convincente Faye Dunaway). Film vecchio stile, poco originale ma godibile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Enzus79 11/6/13 16:13 - 1540 commenti

Bellissimo esempio di noir. La storia si svolge in un unico luogo fra la notte e la mattina, con capovolgimenti che la rendono non monotona. Ottimo il cast (da Dillon a Fichtner e da Sinise a Mortensen) e le musiche. Il titolo originale era meglio non "storpiarlo".
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Mdmaster 1/4/11 9:10 - 802 commenti

Notevole esordio alla regia di Spacey che dirige un cast scelto con estrema cur. Non solo Dillon e Sinise, ma anche volti meno noti come Fichtner se la cavano pi¨ che bene. E qui la Dunaway aveva quasi 60 anni (da non credere...). ╚ un classico noir che praticamente inizia e finisce in una sola location, la tensione monta e, lentamente, verranno svelati tutti i segreti dei personaggi. Efficace anche la soundtrack, che sferza ventate di acido sassofono ogni qualvolta c'Ŕ qualche scena di violenza. Sicuramente meglio il titolo originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Viene scoperta la vera identitÓ di Guy, che subito inventa storie per giustificarsi.
I gusti di Mdmaster (Avventura - Drammatico - Horror)

Ducaspezzi 4/10/11 3:04 - 222 commenti

L'aneddoto del lucertolone lattescente (vedi titolo inglese), che il pi¨ perverso dei tre banditi tirerÓ fuori con ambigua insidiositÓ a un certo punto del film, fa da sfondo simbolico allo sviluppo della vicenda, che conoscerÓ uno sbocco originale e non molto tranquillizzante. Si vivono emozioni sempre pi¨ fitte all'interno di una sceneggiatura che riesce a muovere bene le sue varie pedine psicologiche, su di una scacchiera la cui sostanziale staticitÓ fa risaltare tutto in modo accattivante, complice la regia di Spacey. Si fa ricordare.
I gusti di Ducaspezzi (Drammatico - Fantastico - Thriller)