Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BUG BUSTER - SOME THINGS NEVER DIE

All'interno del forum, per questo film:
Bug buster - Some things never die
Titolo originale:Bug buster
Dati:Anno: 1998Genere: animali assassini (colore)
Regia:Lorenzo Doumani
Cast:David Lipper, Katherine Heigl, Brenda Doumani, Meredith Salenger, James Doohan, Randy Quaid
Note:aka "Blatella", molto raro in Italia.
Visite:387
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/5/09 DAL BENEMERITO MCO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Schramm


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 4/8/15 10:26 - 2345 commenti

B(latta)-movie di scarse pretese se non quella di muoversi simpaticamente dalle parti dell’horror 40-50’ con qualche tocco sciocchino simil-Troma. Prima di tirocinare in Grey’s Anatomy, la Heigl se la vede con miriadi di Gromphadorinhe mutanti che non paghe di esser già state prometeiche ora sono carnivore e pronte a divenire a misura d’uomo. Quel che più lascia ammirati del film, a parte due rapidi ma efficaci parcheggi in area Slugs, è la seraficità con cui la protagonista lascia che bestie belle solo a mamma soje le passeggino addosso. Per il resto, Doumani allaccia le Kickers a Ed Wood.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I demenziali spot del generale; le impennate ultragore; il corpo a corpo finale.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Mco 6/5/09 1:55 - 2087 commenti

Gradevole eco-vengeance a tema scarafaggi dalla storia semplice e coinvolgente, come dovrebbe essere per pellicole di tal guisa. Le cose carine sono rappresentate da alcuni momenti in puro stile horror (come i morsi degli animali) nonchè dalla bellezza e sensualità della Heigl (il che non guasta!). Pertanto, a una pellicola così si possono anche perdonare alcune banalità sparse qua e là lungo il percorso filmico, no?
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)