Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL PIù GRANDE COLPO DEL SECOLO

All'interno del forum, per questo film:
Il più grande colpo del secolo
Titolo originale:Le soleil des voyous
Dati:Anno: 1967Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Jean Delannoy
Cast:Jean Gabin, Robert Stack, Margaret Lee, Jean Topart, Walter Giller, Lucienne Bogaert, Georges Lycan, Albert Michel
Visite:474
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/6/09 DAL BENEMERITO TARABAS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Tarabas 28/6/09 10:45 - 1620 commenti

Un vecchio bandito in pensione progetta un colpo spettacolare per sfuggire alla noia della sua tranquilla vita borghese. Poi lo mette in pratica con l'aiuto di un amico americano conosciuto in Indocina, ma i capataz della mala si mettono di mezzo. Noir fuori tempo massimo per il leone Gabin, troppo anziano per essere un bandito credibile, in una storia risaputa e poco interessante, per quanto girata con professionalità. Curioso il personaggio del malavitoso mammone. Per completisti del polar. Routinario.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Saintgifts 22/11/12 9:50 - 4099 commenti

Sceneggiatura non male nonostante dialoghi piatti. Un senso di generale svogliatezza però perdura fino al momento dell'esecuzione del colpo che, molto opportunamente, non viene mai spiegato durante i preparativi, così da creare un minimo du suspense mentre viene attuato. Ed è il momento migliore. Gabin ha la sua solita maschera da uomo freddo e conoscitore della vita e del genere umano, che calza al personaggio. La scenografia appare povera in relazione all'entità del colpo e l'entrata della banca ha l'aspetto di un qualsiasi negozio alimentare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'automobile Fiat che viene definita "carriola".
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Belfagor 13/4/12 13:46 - 2597 commenti

La noia della vita tranquilla spinge un bandito in pensione ad organizzare un colpo spettacolare, che però finisce con l'attirare l'attenzione della malavita. Polar con sfumature da commedia, convenzionale nella struttura e nello svolgimento ma girato con professionalità. Nonostante l'età, Gabin offre una buona interpretazione, così come il resto del cast.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Faggi 28/5/16 19:52 - 1408 commenti

Tra i prodotti con Jean Gabin dai capelli bianchi e a tema grande rapina eseguita con ingegno, nonché con finale amaro e da "cherchez la femme" è uno dei meno riusciti. Non manca di tenere desta l'attenzione ma ha un che di artificioso e legnoso che insieme alla poca cura di certi dettagli (in questo genere di film spesso sono proprio i dettagli a fare la differenza) non ne fanno qualcosa di imperdibile. Più che vedibile, ma non ci si deve aspettare il filmone.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Disorder 14/4/12 15:58 - 1388 commenti

Parte molto bene, come noir insolito (il ritorno "in pista" di un vecchio gangster a riposo, interpretato da Jean Gabin), ricco di stile e fascino. Purtroppo dalla metà in poi il film si inserisce nei binari della prevedibilità, scadendo inevitabilmente nella noia. Alcune soluzioni narrative poi fanno un po' sorridere (il mafioso che si arrende per salvare la mamma, il bottino nel portabagagli...). Nel complesso è comunque un film più che discreto, che si lascia ancora vedere.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)