Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I LEONI DI CASTIGLIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/4/09 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Il Gobbo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 25/5/09 2:08 - 4378 commenti

Film "storico-mistico" di rare rozzezza e goffaggine (pure le architetture sono anacronistiche rispetto al decimo secolo!), con soluzioni che toccano il ridicolo: quando il protagonista evade dal carcere (ma come ha fatto?) o da solo salva la città assediata (ma come ha fatto?) credevo di sognare. Recitato malissimo, con i migliori bloccati nello stereotipo: Romero sorride quasi sempre, mentre alla Valli si chiede solo un'espressione secca ed ostile. Accettabile solo per ingenui palati da cine dell'oratorio: infatti, la prima volta, lo vidi lì.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 29/4/09 19:52 - 3011 commenti

Le gesta di Fernàn Gonzales, conte di Lara, unificatore della Castiglia ed eroe della Cristianità contro l'invasore arabo. Un film che in tempi di islamically correct sarebbe assolutamente improponibile, per tema, dialoghi e sequenze (fra le quali spicca uno stratagemma imperniato sulle virtù islamofughe del suino): quindi da rivalutare urgentemente. Non mancano naturalmente cose terribili (il protagonista Santoni, Frankie Avalon menestrello!), ma godibile per chi non disdegna l'avventuroso old style.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)