Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LE NOTTI SEGRETE DI LUCREZIA BORGIA

All'interno del forum, per questo film:
Le notti segrete di Lucrezia Borgia
Dati:Anno: 1982Genere: erotico (colore)
Regia:Roberto Bianchi Montero
Cast:Sirpa Lane, George Hilton, Willey Reynolds, Marino Masé, María Salerno, Tito García, Françoise Perrot, Mario Novelli, Bruno Di Luia, Erigo Palombini, Franco Daddi, Rafael Fernández, José Riesgo, Patricia Bernart, Mara Mateo
Note:Aka: "The Secret Nights of Lucrezia Borgia"; "La noche secreta de Lucrecia Borgia". Sceneggiatura di Piero Regnoli.
Visite:3269
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/4/09 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 26/4/09 19:24 - 3875 commenti

Spacciandosi per il duca di Alba, un impostore si presenta alla corte dei Borgia con l'incarico fittizio di ritirare dei diamanti. La bella Lucrezia, accortasi della messa in scena, seduce il manigoldo, e così facendo lo libera dalla vendetta del fratello Cesare. Penultima regia "seria" per un grande nome del cinema popolare, che poi chiuderà la carriera col deprimente porno L'amore e la bestia (1986). Il film è mediocre, ma il cast è talmente assortito da generare parecchia curiosità. L'icona dell'erotismo (Sirpa Lane, non a caso Lucrezia) al fianco di George Hilton crea un piacevole effetto.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Panza   15/1/16 14:33 - 1426 commenti

Un po' fuori tempo (ricorda per certi aspetti i mitici decamerotici degli anni '70 anche se qua siamo nell'epoca dei Borgia) ma non da buttare via, questa commedia girata dall'ormai vecchio Montero ormai alla fine. L'intreccio gioca sul solito usurato equivoco dello scambio di persona, qui sfruttato abbastanza canonicamente senza grandi sorprese. La prima parte è però simpatica, seguita invece da una seconda più ripetitiva anche a causa di una trama non proprio così ramificata. Curioso sapere che la Lane venne scoperta da Borowczyk!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il gioco dell'anello.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)