Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA DISCESA DI ACLą A FLORISTELLA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/4/09 DAL BENEMERITO PIGRO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 5/4/09 9:20 - 7247 commenti

Bambino siciliano diventa minatore nelle solfatare, ma sogna di andare in Australia. Il tema č importante, ed č apprezzabile la cura con cui č stato ricostruito l'ambiente sociale di povertą, sfruttamento e violenza in cui i pił derelitti subiscono i meccanismi dei padroni. Rilevante anche la fotografia. Ma l'insistenza sul corpo (glutei a profusione) e sulle allusioni sessuali sposta l'asse della bilancia dal verismo di denuncia (alla Verga) a un livello estetizzante e voyeuristico di cui non si sente la necessitą.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Lucius  18/3/10 1:08 - 2728 commenti

Il degrado, la povertą e la sopraffazione in questo difficile film di Grimaldi che per certi versi commuove, per altri stupisce con le sue morbose inquadrature. Bella l'ambientazione e la fotografia, particolare la sceneggiatura; non condivido la scelta di attori troppo giovani per un soggetto come questo e soprattutto l'uso che la macchina da presa fa sui loro corpi. Della serie ogni sogno nel cassetto ha il suo prezzo.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Kinodrop 24/4/14 15:39 - 1043 commenti

Uno sguardo impietoso sulle condizioni ignorate o rimosse degli sfruttati nel lavoro e nella dignitą. Nelle cave di zolfo della Sicilia anni '30 gli operai trascorrono la loro vita lavorativa al limite dello schiavismo e della forzosa promiscuitą sessuale. Aclą, ceduto dal padre al capo miniera che lo potrą sfruttare a suo piacimento a "soccorso morto", si ribella alle angherie sognando l'Australia e una vita migliore. Film crudo ma ricercato, con finale cinematografico alla Truffaut. Musica fastidiosa ed estranea al realismo dell'argomento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La crudeltą e l'indifferenza dell'ambiente e dei familiari. La connivenza scandalosa del parroco; La fuga di Aclą verso il mare.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Lythops 5/3/13 14:11 - 972 commenti

Un film ben diretto e orchestrato con sensibilitą, forse il migliore di Grimaldi, con fedele riostruzione di ambienti, violenza e soprattutto mentalitą di un'epoca e di una terra in genere. Mi sono piaciute molto la fotografia, la gestione del tempo e il messaggio di libertą che l'opera contiene. Unico neo la musica, elaborata, trattata e non composta originale. Per il resto del film resta un pregevole ricordo, e lo si puņ anche rivedere senza noia.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)