Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL PONTE DI WATERLOO

All'interno del forum, per questo film:
Il ponte di Waterloo
Titolo originale:Waterloo Bridge
Dati:Anno: 1940Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Mervyn LeRoy
Cast:Vivien Leigh, Robert Taylor, Lucile Watson, Virginia Field, C. Aubrey Smith, Maria Ouspenskaya, Janet Shaw, Janet Waldo, Steffi Duna, Virginia Carroll, Leda Nicova, Florence Baker
Note:dal dramma di Robert E. Sherwood, giÓ portato sullo schermo nel 1931 da James Whale ne La donna che non si deve amare, con Mae Clarke e Douglass Montgomery Nomination all'Oscar per musica e fotografia
Visite:223
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/4/09 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/6/17 5:58 - 10955 commenti

Fortemente drammatico, ma per quanto possibile (considerati storia ed epoca di realizzazione) non troppo sdolcinato e lacrimevole, sebbene la commozione affiori inevitabilmente. Un regista tra i pi¨ grandi del suo tempo dirige un "drammone" dall'ottima ambientazione, con scenografie e fotografia impeccabili, oltre che segnato dalle interpretazioni memorabili dei suoi interpreti, la grande Vivien Leigh su tutti mentre Taylor sembra pi¨ "imbalsamato".
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 4/4/09 13:26 - 8134 commenti

Durante la prima guerra mondiale, un ufficiale inglese di ricca famiglia si fidanza con una ballerina di modeste condizioni. Richiamato al fronte prima di aver fatto in tempo a sposarla, lui viene dato per morto, lei resta sola, disperata ed in miseria. Finale tragico. Se riuscite a non commuovervi vedendo questo romanticissimo film avete un cuore di pietra oppure siete probabilmente uomini. Bellissima e piangente pi¨ di un salice Leigh, meno stoccafisso del solito Taylor, carogna Ouspenskaya. Bella fotografia, struggente tema musicale.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)