Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BENVENUTI A SARAJEVO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/3/09 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Ishiwara
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 29/3/09 8:54 - 10903 commenti

Nel 1992, all'inizio della guerra in Bosnia,una troupe della televisione inglese si reca a Sarajevo. Qui un giornalista raccoglie una bambina bosniaca e musulmana portandola a Londra. Film molto particolare in quanto mescola la realtÓ dell'informazione e dei reportage giornalistici (con immagini di repertorio) alla finzione della vicenda, Benvenuti a Sarajevo Ŕ tuttavia importante per la capacitÓ di rimanere dentro una storia recente informando ed emozionando lo spettatore vicende recenti ma poco note.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Ishiwara 30/4/11 13:23 - 214 commenti

Winterbottom Ŕ in grado di mescolare sequenze recitate e filmati d'archivio con gran maestria, una fusione che ripeterÓ in film successivi. Girato a poca distanza dalla fine della guerra in Bosnia riesce ad essere pi¨ profondo di molti "istant movies" e, nonostante il tema raccontato, sa tenersi lontano dal ricatto sentimentale allo spettatore. Polemico verso la politica non interventista della comunitÓ internazionale e verso il ruolo dei media inqualsiasi guerra: non sarÓ originale, ma Ŕ onesto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il rapimento dei bambini sull'autobus; lo spettacolo di "miss Sarajevo assediata" sulle note di un classico da viet-movie.
I gusti di Ishiwara (Animazione - Commedia - Drammatico)