Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CRITTERS 3

All'interno del forum, per questo film:
Critters 3
Titolo originale:Critters 3
Dati:Anno: 1991Genere: horror (colore)
Regia:Kristine Peterson
Cast:John Calvin, Aimee Brooks, Christian Cousins, Joseph Cousins, William Dennis Hunt, Nina Axelrod, Leonardo DiCaprio, Don Keith Opper, Geoffrey Blake, Terrence Mann
Note:AKA "Critters 3 - You Are What They Eat". Girato back-to-back con "Critters 4" e destinato al mercato home-video. In Italia è uscito brevemente anche su grande schermo.
Visite:255
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/3/09 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Myvincent
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Daidae, Kekkomereq
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Anthonyvm
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Herrkinski


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 8/3/09 21:00 - 4331 commenti

Terzo capitolo della saga fantahorror demenziale sui mostriciattoli alieni pelosi e voraci, i Critters. Non si segnala alcuna novità sostanziale rispetto ai precedenti, se non il cambio del cast: degli interpreti "storici" resta solo D. K. Opper (lo "svitato" Charlie) e vengono introdotti nuovi personaggi, tra cui un giovanissimo Leonardo DiCaprio, qui al suo primo film. Per il resto, stavolta non si vedono i bounty-hunters alieni e il divertimento scende nettamente, così come il ritmo. Discreto come prodotto per l'home-video/TV, ma trascurabile.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 13/4/09 16:33 - 2575 commenti

Tra i tre capitoli (il quarto è innominabile) è sicuramente il più debole. I critters sono diversi dai precedenti capitoli (più piccoli e col volto diverso) ed è diverso anche il film: niente umanità a rischio e niente attacchi di massa. Qui in pericolo c'è solo uno stabile abitato da diverse famiglie. Appena passabile. Attori orrendi, tra i quali spicca un giovanissimo Di Caprio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Una critter urla e si vede l'ugola.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Myvincent 19/1/16 21:38 - 2268 commenti

Il palcoscenico di questi orrendi mostriciattoli dentati è stavolta un condominio affollato di variopinti personaggi in odore di sfratto. Buona la miscela che coniuga horror e umorismo e che coinvolge trasversalmente più generazioni di spettatori. Un adolescente Leonardo Di Caprio già si fa notare per le gambe lunghe e il talento da prodigio. Promosso come fra i più riusciti della saga.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fagiolata ribollente su cui, famelici, si lanciano i Critters...
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Anthonyvm 19/6/19 23:03 - 853 commenti

Un passo indietro per un sequel che, forse, avrebbe potuto chiudere una trilogia dignitosa. Dopo l'attacco al paesino del precedente, era lecito aspettarsi un'invasione di Critters di dimensioni epiche, magari in una grande metropoli, invece si torna "al chiuso" col banale assedio di un condominio. Piú family-friendly dei primi due, non si fa notare per nessuna ragione jn particolare, eccetto la presenza di DiCaprio. I Critters restano simpatici, ma in un seguito inutile come questo perdono mordente anche loro. Il quarto film sarà pure peggio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prima vittima dei critter; Disastri in cucina coi cuginetti dei gremlin; Il cameo finale di Terrence Mann.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)

Kekkomereq 26/11/11 21:25 - 359 commenti

Rispetto ai precedenti film della serie, "Critters 3" non è poi così male. La trama si svolge interamente in un palazzo e i protagonisti sono abbastanza convincenti. I Critters sono lenti e i loro poteri si affievoliscono (ad esempio gli aculei non addormentano piu le vittime ma le stordiscono). La sceneggiatura è e gli effetti molto piu sanguinolenti.
I gusti di Kekkomereq (Azione - Horror - Thriller)