Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL GRANDE CUORE DI CLARA

All'interno del forum, per questo film:
Il grande cuore di Clara
Titolo originale:Clara's Heart
Dati:Anno: 1988Genere: commedia (colore)
Regia:Robert Mulligan
Cast:Whoopi Goldberg, Michael Ontkean, Kathleen Quinlan, Neil Patrick Harris, Spalding Gray, Beverly Todd, Hattie Winston, Jason Downs
Visite:144
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/3/09 DAL BENEMERITO PIGRO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Galbo, Ciavazzaro
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pigro


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 8/3/09 9:00 - 10881 commenti

In agguato in questo film diretto da Robert Mulligan c’è l’effetto sdolcinato e strappalacrime. Il regista riesce invece ad evitare (quasi sempre) l’ostacolo dirigendo un film che indaga con una certa sensibilità sul mondo adolescenziale, rispettandone i sentimenti ed avvalendosi della buona performance di una insolitamente misurata Whoopi Goldberg.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 6/3/09 10:13 - 7248 commenti

Un ragazzino di ricca famiglia è solo e scontento, ma arriva una nuova donna di servizio, giamaicana e anticonvenzionale, che scardinerà molti comportamenti sclerotizzati e pregiudizi. Film di buoni sentimenti, politicamente corretto e buonista, dal prevedibile lieto fine. Eppure ha un suo spirito frizzante e una sua sia pur edulcorata 'verità' grazie all'ottima performance della solita Whoopi Goldberg. Qualche sketch grazioso rende per lo meno accettabile un film stucchevolmente edificante.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Ciavazzaro 4/12/10 21:17 - 4721 commenti

Notevole prova d'attrice per la Goldberg, ma il film risulta troppo strappalacrime e buonista e quindi mi è rimasto un pochino sullo stomaco. Dal punto di vista della confezione è ineccepibile, ma è troppo ricco di luoghi comuni che non lo rendono memorabile, a mio avviso.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)