Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• LA MALEDIZIONE DELLA VEDOVA NERA

All'interno del forum, per questo film:
• La maledizione della vedova nera
Titolo originale:Curse of the black widow
Dati:Anno: 1977Genere: horror (colore)
Regia:Dan Curtis
Cast:Anthony Franciosa, Donna Mills, Patty Duke Astin, Sid Caesar, June Lockhart, June Allyson, Vic Morrow
Visite:1046
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 24/5/08 16:48 - 7042 commenti

Discreto film tv girato da uno specialista del genere come Dan Curtis, che riesce a dare vita ad una pellicola che, nonostante un ritmo non certo brillante ed una sceneggiatura poco originale, risulta comunque scorrevole e godibile soprattutto nella seconda parte in cui non mancano la tensione e qualche squarcio visivo interessante. Bravi e simpatici gli attori che contribuiscono alla riuscita della pellicola.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 30/7/10 20:54 - 4723 commenti

Buon film del terrore, diretto dallo specialista Curtis, con protagonista un forse troppo brioso Anthony Franciosa e che annovera nel cast la vecchia gloria del cinema June Allyson; bella performance per la Duke, bellissima la Mills. A parte il colpo di scena finale evitabile, perché non aggiunge molto, il film conta su una buona tensione e nella rappresentazione del "mostro" evita il ridicolo involontario.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Rufus68 23/3/18 9:57 - 2656 commenti

L'evidente e fastidiosissimo taglio televisivo situano il film, inevitabilmente, nei bassifondi. La prosaicità da mediocre detective story salta agli occhi; l'elemento fantastico è trattato di conseguenza e non bastano le goffe e veloci sequenze finali, fra combustioni salti e urletti, a infondere il benché minimo interesse. Prevedibile il finalino a sorpresa, almeno quanto il panettone a Natale. Simpatico Franciosa.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Ira72 4/9/19 19:30 - 781 commenti

Un tripudio talmente kitsch (a cominciare dalla locandina) che non si può definire brutto. Al contrario, diverte. Questo ragnone gigante che cela, in realtà, la trasformazione di uno dei protagonisti e che miete vittime a profusione è spassoso e gli interpreti non sono malaccio. Eventuali danni sono contenuti da una durata limitata e dalla parte finale, che acquista più sprint. Certo, i film intriganti e memorabili sono altri, ma nel suo piccolo resta comunque più impresso di tante altri prodotti quasi-anni 80 di una tediosità disarmante.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Claudius 5/9/19 9:29 - 317 commenti

Diretto da uno specialista, un tv movie di buona qualità impreziosito dal cast (ottimi Franciosa e la Allison, ma anche il resto della crew fa una bella figura). Come già nel discreto L'ululato del lupo Curtis attua una rilettura del mito "homo homini lupus" (stavolta con i ragni). Il secondo delitto, la ragnatela alla fine e la bellezza della Mills restano impressi a lungo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il delitto allo zoo.
I gusti di Claudius (Avventura - Horror - Sentimentale)