Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FACCIA DA SCHIAFFI

All'interno del forum, per questo film:
Faccia da schiaffi
Dati:Anno: 1969Genere: commedia (colore)
Regia:Armando Crispino
Cast:Gianni Morandi, Laura Belli, Duilio Cruciani, Enzo Cannavale, Luca Sportelli, Grit Freyberg
Note:Prodotto da Mario Cecchi Gori. Musiche di Piero Pintucci. La canzone del film "Ma chi se ne importa" è cantata da Gianni Morandi. Inedito in DVD, disponibile in VHS per la CVR.
Visite:1254
Filmati:
Approfondimenti:1) LA MOSTRA PERMANENTE DEI 45 GIRI DI LUCIUS , 2) IL VECCHIO CATALOGO VHS DELLA GVR (GENERAL VIDEO)
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/2/09 DAL BENEMERITO GEPPO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Pemulis
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Geppo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Dusso, Gabrius79
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Il Dandi
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    B. Legnani


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 14/3/11 1:26 - 4282 commenti

Pazzesco film (*) con Morandi, ai limiti dell'incredibile. Non un musicarello, ma una comediola sentimentale, basata sull'amicizia a rischio di tradimento fra uno spiantato e un trovatello. Morandi intarprende pure una carriera di seduttore di straniere. Il problema è che non si sorride manco per scherzo e che i tentativi in tal senso (Morandi che mangia come un buzzurro) sono penosi. Come se non bastasse, vederlo che, per esigenze para-pubblicitarie, fuma come un turco dà un altro tocco straniante. Altra sorpresa: il ragazzino è sopportabile.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Dusso 9/6/11 9:00 - 1532 commenti

Leggera commedia di fine anni sessanta ben diretta da Crispino che racconta le vicende di un ragazzo e di un bambino orfano alle prese con raggiri e situazioni varie per campare in una Roma ben fotografata. Morandi se la cava piuttosto bene, ma è la sceneggiatura che è poca cosa sebbene il regista diriga con piglio giusto e con ritmo. A tratti simpatico, in altri di scarso interesse. Si vede un cinema dove proiettano Corri uomo corri...
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Il Dandi 15/2/11 14:27 - 1356 commenti

Primo tentativo di Morandi di lanciarsi come attore tout-court al di fuori del musicarello, questa semi-commedia di Crispino è anche anticipatrice del filone lacrimevole esploso di lì a breve. L'amicizia tra il protagonista e il piccolo Cruciani (entrambi scannati ed affamati) inverte di continuo i ruoli, visto che il cantante per il suo comodo non si fa mai scrupoli di abbandonare l'orfanello di punto in bianco. Da salvare gli scorci di una Roma anni '60 che fa sempre piacere rivedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Morandi rincasa ubriaco canticchiando "Storia d'amore" del rivale Celentano: "Lei mi amava, mi odiava, mi amava, mi odiava, era contro di meee".
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Gabrius79 3/12/13 0:23 - 1066 commenti

Commediola esile e piuttosto banale con un Gianni Morandi fuori forma e una recitazione molto forzata anche a causa di una sceneggiatura debolissima. Simpatico il piccolo Duilio Cruciani, ma la sua presenza non riscatta molto la risicatezza del prodotto. Dimenticabile.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)

Geppo 14/2/09 11:26 - 262 commenti

Non è assolutamente un musicarello ma una semplice simpatica commedia. Nasce sopratutto per sfruttare la popolarità di Gianni Morandi che dopo alcuni anni di musicarelli vuol cambiare direzione e ci prova con le commedie. Crispino costruisce l'intero film sulle avventure di due amici che si arrangiano come possono per tirare a campare. Il film di Gianni Morandi, tutto sommato, si lascia vedere grazie anche alla sua irresistibile simpatia.
I gusti di Geppo (Commedia - Erotico - Poliziesco)

Pemulis 14/12/10 15:38 - 18 commenti

Non musicarello bensì commedia, piuttosto divertente grazie alla scrittura briosa (e alle impossibili magliette indossate dal protagonista). Morandi vive su un terrazzo ed è morto di fame. Incontra un odioso bambino romano che gli insegna come stare al mondo istigandolo alla truffa e alla prostituzione. Temi musicali prepotenti, Morandi canta solo per sedurre una turista tedesca ed è sempre più ubriaco col progredire della trama. Fotografia gradevole. Crispino è un bravo autore ingiustamente ignorato dalla critica ufficiale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Due birre! Tedesche!" "Ce l'avemo solo italiane"; "Ciao Mary telefonami" "Ma se non ce l'hai il telefono" "Va bè, ti telefono io"; La meccanica butch.
I gusti di Pemulis (Commedia - Fantascienza - Horror)