Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA CASA ELETTRICA

All'interno del forum, per questo film:
La casa elettrica
Titolo originale:The Electric House
Dati:Anno: 1922Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Buster Keaton, Malcom St. Clair
Cast:Buster Keaton, Virginia Fox, Joe Keaton, Louise Keaton, Myra Keaton, Joe Roberts
Note:cortometraggio di 22 min.
Visite:125
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/1/09 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 4/1/11 17:05 - 7153 commenti

Neolaureato allestisce una casa superaccessoriata che il suo avversario sabota causando inevitabili disastri. A una prima parte un po' piatta, con un incipit narrativo piuttosto inutile e pochi sprazzi di comicità, segue una seconda parte (il sabotaggio) ricca di invenzioni e con alcune gag decisamente divertenti. La maschera impassibile di Keaton è uno spasso di per sé, ma ancor più gustoso è il suo incastro nei meccanismi automatici che lo sballottano come un fantoccio, dalla scala mobile con tuffo in piscina alla lavastoviglie impazzita.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Daniela 31/1/09 17:56 - 7560 commenti

Il botanico Buster, scambiato per un ingegnere elettrotecnico, è assunto per rendere più moderna una ricca abitazione. Buster assolve con scrupolo l'incarico, ma la vendetta del vero ingegnere complicherà molto le cose: scale mobili impazzite, treni portavivande deraglianti, lavatrici che lanciano i piatti... Ritmo accellerato per questo cortometraggio ricco di invenzioni fantasiose, destinate ad influenzare il cinema comico successivo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Buster trasporta un baule pesantissimo senza accorgersi che la scala mobile gli impedisce di avanzare.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Saintgifts 13/12/15 10:34 - 4099 commenti

Tutto nasce da uno scambio di diplomi durante la cerimonia di consegna. Keaton, diplomato in botanica, si trova così - complice anche lo sguardo della giovane figlia - a dover installare l'impianto elettrico nella nuova casa del rettore. Manuale alla mano, Keaton non si limita a far accendere lampadine, ma "elettrizza" ogni funzione della casa. Da qui innumerevoli gag da piccoli incidenti iniziali fino al sabotaggio operato del vero diplomato invidioso. Notevoli le funzioni, dal bigliardo alle sedie, fino alla cucina e alla vasca da bagno mobile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Keaton sulla scala mobile.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Paulaster 29/9/16 10:20 - 2056 commenti

Nelle vesti farlocche di ingegnere elettrico Keaton progetta una casa domotica, anche se non tutto andrà liscio. Piccoli trucchi con la pellicola e invenzioni fantasiose per dare quel tocco di avveniristico. La proposta delle migliorie è più accattivante rispetto alle inevitabili disavventure e anche la parte conclusiva risulta meno scoppiettante dell’inizio. Divertente la faccia da sbruffone di Keaton mentre propone le varie innovazioni.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La piscina che si riempie e svuota; La testa in mezzo alla porta.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Pessoa 30/1/19 23:03 - 953 commenti

Corto di Keaton che forse non è tra i più divertenti della sua produzione. La scelta di affidare quasi tutte le gag al nuovo (per l'epoca) fenomeno dell'elettrificazione domestica lo rende giocoforza, a quasi cento anni di distanza, superato e poco incisivo ma anche i contemporanei probabilmente erano conquistati più dalla novità dei congegni che dall'umorismo delle situazioni. Le risate si cercano quasi esclusivamente con lo slapstick e la genialità dell'autore si intravede solo a sprazzi. Guardabile, ma non fondamentale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il trenino portavivande.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)