Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• L'AEREO MALEDETTO

All'interno del forum, per questo film:
• L'aereo maledetto
Titolo originale:The Horror at 37,000 Feet
Dati:Anno: 1973Genere: horror (colore)
Regia:David Lowell Rich
Cast:Chuck Connors, Buddy Ebsen, Tammy Grimes, Lynn Loring, France Nuyen, William Shatner, Jane Merrow, Roy Thinnes, Paul Winfield, Will Hutchins, Darleen Carr, Brenda Benet, Russell Johnson, H.M. Wynant, Mia Bendixsen
Note:Film televisivo, trasmesso anche con il titolo di "Orrore a 12.000 metri" o "Orrore a 12000 metri". Da non confondere con "Survivor - L'aereo maledetto".
Visite:1383
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/1/09 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Ciavazzaro
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Digital


ORDINA COMMENTI PER:

Ciavazzaro 12/12/16 23:33 - 4722 commenti

Buon horror ad alta quota, interpretato da un cast molto variegato: Shatner (recidivo su un aereo di linea), ma anche Connors pilota, il mitico Barnaby Ebsen Jones, qui personaggio sgradevole e la Nuyen già vista in Colombo, che farà la gioia degli appassionati della decade. L'idea di base è buona e il film, pur puntando più sull'atmosfera e mostrando molto poco (vedi l'orrore finale solo accennato), riesce a creare la giusta atmosfera horror. Promosso a pieni voti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Shatner incurante delle urla della moglie si avvicina alla parte nascosta dell'aereo e vede...
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Digital 14/7/11 12:45 - 994 commenti

Cocente delusione per il sottoscritto: non mi sarei mai aspettato che il regista David Lowell Rich, autore del più che discreto Il terrore negli occhi del gatto, sfornasse un abominio come questo. Molti i difetti: risibili effetti speciali, ritmo pressoché nullo ma, cosa ancor più grave per essere un film horror, zero spaventi! E non basta un discreto cast a salvarlo dal disastro.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)