Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL RITORNO DEI TRE MOSCHETTIERI

All'interno del forum, per questo film:
Il ritorno dei tre moschettieri
Titolo originale:The Return of the Musketeers
Dati:Anno: 1989Genere: avventura (colore)
Regia:Richard Lester
Cast:Michael York, Oliver Reed, Richard Chamberlain, Kim Cattrall, Geraldine Chaplin, Philippe Noiret, Frank Finlay, C. Thomas Howell, Roy Kinnear, Christopher Lee, Eusebio Lzaro, Alan Howard, David Birkin, Bill Paterson, Jean-Pierre Cassel
Note:Aka "Il ritorno dei 3 moschettieri".
Visite:360
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/1/09 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 5/1/09 8:47 - 10903 commenti

Tratto dal romanzo Vent'anni dopo di Alexandre Dumas, il sequel di I tre moschettieri e Milady, sempre diretti da Lester. Vent'anni dopo le vicende dei primi film, i moschettieri si riuniscono per soccorrere la regina Anna minacciata dal cardinale Mazarino. Sebbene meno riuscito dei predecessori, Il ritorno dei tre moschettieri una simpatica pellicola del genere cappa e spada. Il regista Lester padroneggia bene il racconto, e il film godibile grazie anche all'ottimo cast impiegato.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

124c 6/5/11 12:33 - 2670 commenti

Seguito fuori tempo (e fuori fiato) de I tre moschettieri e di Milady (che negli anni '70 Richard Lester diresse con ironia e irriverenza) con tanto di cast principale invariato (e invecchiato). Sono sempre stato un fan del d'Artagnan biondo e col nasone di Micheal York, ma nemmeno lui riesce a compiere il miracolo di farmi apprezzare questo film (dedicato a Roy Kinnear, morto quell'anno), come i precedenti due. Io Vent'anni dopo di Dumas me lo ricordavo diverso. Philippe Noiret , comunque, un simpatico cardinal Mazzarino. Due.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Kim Cattrall nel ruolo della figlia di Milady, che sembra lady Oscar con quei vestiti e la spada in mano.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Rambo90 4/12/11 23:32 - 5772 commenti

Mi ha fatto piacere rivedere invecchiati i protagonisti dei primi due film di Lester, ma questo ultimo capitolo non ha il ritmo e la freschezza dei precedenti. Soprattutto la storia, dalla met in poi, comincia a discostarsi dal libro (vent'anni dopo) e a diventare un po' confusa. Comunque c' ancora qualche situazione simpatica e un discreto finale; inoltre il cast illustre d una marcia in pi al tutto. Vedibile.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Il Dandi 22/4/19 12:07 - 1581 commenti

Fedele al titolo del romanzo da cui tratto ("Vent'anni dopo", del ciclo di Dumas) un sequel inevitabilmente tardivo ma evitabilmente buffonesco. Vedere riconfermati nei propri ruoli gli attori originali invecchiati interessante, come pure l'idea della reunion fallita (inizialmente solo Porthos disponibile ad allearsi a D'Artagnan). Purtroppo il Mazarino di Noiret fa rimpiangere i tratti diabolici del Richelieu di Heston e alcune incongruenze sono imperdonabili (a partire dalla "resurrezione" del conte Rochefort). Deludente revival.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inserimento (apocrifo) di un cameo del personaggio coevo di Cyrano de Bergerac.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Rigoletto 16/12/14 18:51 - 1399 commenti

Qualche acciacco di troppo frena l'impeto dei moschettieri, ma il film cova in s una bella sorpresa per la sua buona parte. Il tono sempre il solito, canzonatorio, che ha fatto la fortuna dei primi due capitoli. Migliore in campo resta Reed, come al solito estremamentre viscerale e sanguigno. Fuori posto invece Noiret, che non sembra l'attore ideale per avere la credibilit giusta in quel ruolo (e ogni volta che appare io mi aspetto sempre che sbuchi fuori un Tognazzi da qualche parte). Il film dedicato al bravo Roy Kinnear, scomparso da poco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La faccia di Reed quando il figlio, offrendogli del t, lo informa che non contiene alcol.
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)