Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MARAMAO

All'interno del forum, per questo film:
Maramao
Dati:Anno: 1987Genere: drammatico (colore)
Regia:Giovanni Veronesi
Cast:Filippo Tempesti, Vanessa Gravina, Maurizio Begotti, Novello Novelli, Cristina Sivieri, Romney Williams, Alberto Frasca
Visite:546
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/12/08 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 28/2/16 15:29 - 4415 commenti

Parte così così, poi cresce benino per andare, purtroppo, a gambe all'aria con un finale di rara pretestuosità, quasi un voler mortificare alcuni toni di commedia talora prima esibiti. Veronesi non è Comencini, ma la Gravina e Begotti sono bravi. Qualche simbologìa interessante (la colonna spezzata, nota "vanitas"), citazioni divertenti (Il cacciatore, Il bacio della pantera). Il non inquadrare i volti degli adulti non è originale, essendo cosa diffusissima nei cartoni animati, anche disneiani (di certo, così, hanno risparmiato budget...). Interessante, ma un'occasione non sfruttata al meglio.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 18/12/08 15:57 - 10885 commenti

Esordio alla regia per Giovanni Veronesi con una commedia dolceamara imperniata sul mondo dell'infanzia e sui difficili rapporti con gli adulti. Attraverso l'originale espediente tecnico di riprendere gli adulti dalla cintola in giù, il regista demarca nettamente i due mondi e il film benchè connotato da alcune ingenuità in fase di sceneggiatura è meritorio per la freschezza di ispirazione. Buono il cast.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Homesick 17/12/08 17:58 - 5737 commenti

Viaggio iniziatico dall’infanzia all’adolescenza attraverso un periglioso sentiero di simbologie animalesche, fughe, maturazione di sentimenti di amicizia e ostilità, rituali ludico-sessuali al chiaro di luna. Tra le brezze marine della silenziosa costa sarda si insinua la morte: dapprima impalpabile, poi ellitticamente concreta e dall’approdo metempsicotico. I protagonisti (tra cui la Gravina) sono tutti spontanei ragazzini e gli adulti – tranne l’eterno “fanciullino” Novelli - ripresi solo dal collo in giù. Quasi una controparte arcana e tragica de Gli anni in tasca.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 29/2/16 8:56 - 2854 commenti

Pur seguendo i dettami di un certo tipo di cinema giovanilistico in voga in quel periodo, l'esordio di Veronesi segna già un passo verso quel presunto tocco autorale che prevede drammi e virate verso il lacrimevole (il cancro del cinema italiano da ormai venticinque anni). La scusa del racconto apparentemente frivolo (come l’ultima estate prima di diventare adulti di un gruppo di quattordicenni al mare di Sardegna) diventa il pretesto per un’analisi un po' ruffiana sul mondo adulto e sulla perdita dell’innocenza.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Tomastich 20/1/10 8:03 - 1194 commenti

Se l'idea di non inquadrare la testa degli adulti (ad eccezione di Novello Novelli) può essere un'idea interessante ma alla lunga stucchevole, sul resto del film non c'è da dire nulla: un affresco di poesia innocente e commovente, con tocchi tragici e pure spirituali. Bellissima la solita Gravina (che sfoggia pure un topless-underage) e Novelli lupo di mare da incorniciare. Poco professionale il protagonista Sandro, meglio Pippo. Comunque si sente forte l'impronta del maestro nuti. Gioiellino nascosto nella carriera di Veronesi.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)