Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DESERT VAMPIRES

All'interno del forum, per questo film:
Desert vampires
Titolo originale:The Forsaken
Dati:Anno: 2001Genere: horror (colore)
Regia:J.S. Cardone
Cast:Kerr Smith, Brendan Fehr, Izabella Miko, Johnathon Schaech, Phina Oruche, Simon Rex, Carrie Snodgress, Alexis Thorpe, F.J. Flynn, Beth Ann Styne, Bert Emmett, A.J. Buckley, Julia Schultz, Tony Pierce, James Marsh
Visite:350
Il film ricorda: Ragazzi perduti (a Undying), Il buio si avvicina (a Undying)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/11/08 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 19/2/10 20:33 - 3875 commenti

Stendiamo un tendone (che un velo è poca cosa) pietoso sulla trama, che ridurre all'osso comporterebbe sprecare ben più di 500 caratteri. Il solito teen-vampire-movie, diretto con certa cura da Cardone, che ha potuto contare su un budget (udite udite!) di sei milioni di dollari. Ingaggiati alcuni volti noti (Kerr Smith di Final destination e Brendan Fehr dal serial TV Roswell) la produzione dirotta malamente sulla scia de Il buio si avvicina (non s'offenda la Bigelow, così è) e il già di suo pessimo Ragazzi perduti. Comparsata della veterana Carrie Snodgress, per un film di ìnfima qualità.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Pigro 5/12/08 9:51 - 7335 commenti

Un vampiro si aggira con la sua banda nel deserto americano e tre giovani cercano di fermarlo. La storia non sarebbe brutta, e l'incrocio tra road movie e horror, senza eccessi di effettacci, può anche essere intrigante, soprattutto se reinterpreta un mito consunto con sensibilità moderna. Ciò che manca è un livello di mistero e profondità più alto (si sente che c'è qualche volontà di analisi generazionale, ma è più enunciata che realizzata) e un cast all'altezza. Il titolo inglese è più intrigante proprio perché più sottile e misterioso.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 4/12/08 18:59 - 4341 commenti

Ecco a voi i vampiri on the road (mancavano proprio). E il loro capo (una sorta James Dean dei poveri) è l'emblema di questa pellicola con dialoghi insignificanti e una sceneggiatura piatta, senza un guizzo. E' la fiera del già visto, con effetti decisamente al risparmio (quando c'è qualcosa di interessante, il tutto si velocizza, o il buio, molto meno costoso, ti toglie il meglio). I protagonisti (il cacciatore, il ragazzo preso in mezzo e la ragazza) sono così incisivi che, durante la proiezione, uno inizia già a scordarseli, nonostante si impegnino, poverelli. Passare oltre, se possibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Butta quella birra. Non voglio che ci fermi la polizia" dice il protagonista. Il ragazzo la butta oltre un cespuglio, direttamente su una volante.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Rebis 16/6/10 12:07 - 2075 commenti

Nel solco tracciato da Kathryn Bigelow, Cardone tenta un ulteriore aggiornamento del vampirismo: ne modifica alcuni comportamenti, riscrive la leggenda alla base del mito e anticipa materiale buono per eventuali sequel (altri tre "vampiri matrice" sparsi per il mondo). L'impresa è vana poiché non vi corrisponde un'idea di cinema interessante. Il film è girato alla meno peggio e declina ai paesaggi (magnifici) ogni responsabilità estetica. Gli interpreti, per altro, sono antipatici, i dialoghi pedestri e la vicenda lassa. Qualche guizzo splatter trapela dal montaggio frenetico e sincopato.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Ryo 19/12/17 0:43 - 1908 commenti

Scialbo filmetto con volti più o meno conosciuti a far fronte a una banda di vampiri teppisti. Ci sono il vecchio Boone di Lost e il vecchio rapper fallito di Scary movie 3 in un film che illud, facendo sperare talvolta in qualche guizzo, con idee puntualmente non cavalcate o rigettate. La regia sembra più puntare alla bellezza dei personaggi, alle scene di nudo o all'ammiccamento sexy che dopo un po' diventa ripetitivo e noioso. Anche il sangue è dosato e i combattimenti insipidi. Il finale lascia presagire un sequel.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Onion1973 19/6/10 16:03 - 154 commenti

Giovane in viaggio nel deserto incontra cacciatore di vampiri che lo coinvolge nel suo lavoro. Si scontreranno con un terzetto di succhiasangue trendy (più autista umano scemo). Con diverse lacune e una sceneggiatura che cerca vanamente l'originalità, il film sarebbe stato comunque dignitoso. Il vero punto debole è il cast di giovani da catalogo che rende la pellicola un banale e inconsistente teen-horror. Comunque immancabili le scene splatter e una gratuitissima serie di topless (dico ben 12 seni al vento). Adolescenziale, ma nel senso peggiore.
I gusti di Onion1973 (Fantascienza - Fantastico - Horror)