Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PRIDE AND GLORY - IL PREZZO DELL'ONORE

All'interno del forum, per questo film:
Pride and glory - Il prezzo dell'onore
Titolo originale:Pride and Glory
Dati:Anno: 2008Genere: drammatico (colore)
Regia:Gavin O'Connor
Cast:Colin Farrell, Edward Norton, Jon Voight, Noah Emmerich, Jennifer EhleJohn Ortiz, Frank Grillo, Shea Whigham, Lake Bell, Carmen Ejogo, Manny Perez
Visite:638
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/10/08 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 12/11/08 5:40 - 10962 commenti

Una storia di corruzione all'interno di un corpo di polizia non è uno spunto originalissimo per un film americano odierno. Il film diretto da Gavin O'Connor è però ben realizzato e riesce ad intrattenere piacevolmente lo spettatore in gran parte per merito del cast di grande classe adoperato. La presenza di Norton in particolare nobilita l'opera e consente di passare sopra ad alcune lacune (sceneggiatura non impeccabile) che se colmate avrebbero consentito la produzione di un ottimo film.Buona anche la fotografia "notturna".
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 1/11/08 1:59 - 4343 commenti

In questo dramma poliziesco regna la corruzione (a vari livelli). Gli attori appaiono piuttosto convincenti, i dialoghi non sono niente male, ma la storia non presenta nulla di veramente nuovo e originale. Ogni tanto rallenta, ma poi riprende il suo passo, permettendo allo spettatore di seguire le vicende (una rogna dietro l'altra) senza perdere attenzione. Il finale è eccessivo (su tutti e due i fronti in cui si svolge). Nel complesso non male, anche se si sente troppo che, con una regia più sapiente e una sceneggiatura più solida, poteva essere decisamente migliore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Se parli, torno, ti taglio la gola, mi scopo tua moglie e ammazzo tuo figlio". La patata silenziatore.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 24/7/10 12:09 - 8159 commenti

C'è del marcio nella polizia di N.Y.: spunto per nulla originale per una storia effettistica, piena di scene madri, strazi familiari, con una sceneggiatura approssimativa e scene d'azione modeste, tutto poggiata sulle spalle del cast di prestigio (Norton poliziotto onesto e disilluso, Farrell poliziotto rabbioso e corrotto, Voight pater familias con qualche ombra), che offre una prestazione professionale ma non memorabile. Uno di quei film pieni di cose già viste mille volte, si può guardare in mancanza di meglio ma si dimentica in fretta.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Hackett 10/4/09 20:25 - 1603 commenti

Un film come se ne sono visti tanti e se non fosse per il cast stellare probabilmente finirebbe nel dimenticatoio. Intendiamoci, si tratta di una pellicola dignitosa, ma la trama si esaurisce nella solita storia di famiglie di sbirri e polizia corrotta e qualche artificio nel finale (Farrell che casualmente incontra proprio chi aveva il dente avvelenato con lui) è davvero improbabile. Resta il grande Norton, quì calibrato ma sempre efficace. Scene d'azione confuse.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Enzus79 15/12/09 10:10 - 1579 commenti

Mediocre poliziesco, che in questo periodo se ne vedono molti negli USA. La storia, comunque, è abbastanza coinvolgente e ci sono scene al limite del drammatico. Forse se ci fosse stato un esperto del genere alla regia il film sarebbe risultato più "solido", dato che ha molti alti e bassi.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rickblaine 15/12/09 11:11 - 635 commenti

Una storia intrigante fatta di corruzione all'interno di uno dei tanti distretti di New York. Sembra quasi un richiamo a Serpico con Al Pacino, ma qui è tutta un'altra trama. Con un cast pieno di grandi nomi che però non mettono in risalto le proprie capacità (fatta esclusione per il solito Farrel), si entra in una pellicola poco avvincente e perfino banale, in certe sequenze.
I gusti di Rickblaine (Fantascienza - Horror - Thriller)

Rambo90 3/2/17 17:18 - 5896 commenti

Poliziesco di corruzione e beghe familiari, come se ne sono visti tanti ma ravvivato da una sceneggiatura dura e realistica che fa un bel lavoro sul carattere dei personaggi. O'Connor dà un buon ritmo alla vicenda, senza ricorrere ad azione sopra le righe e non rinunciando ai tempi dilatati, in alcuni momenti. Cast in gran forma: Norton e Farrell rappresentano bene le due facce della stessa medaglia, Voight sempre di classe e Emmerich in una delle sue performance migliori. Non ci sono sorprese nell'evolversi della vicenda, ma è ben fatto.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 19/7/09 16:47 - 4099 commenti

Ci sono tutti gli elementi per creare un film che poteva essere di successo, peccato che si siano già visti tutti e più di una volta. Bravi attori, ritmo discreto, violenza gridata e a gogò, fotografia dark con effetto al naturale e infine i buoni che nobilitano il tutto, anche perché è di polizia corrotta che si parla e alla fine il marcio deve essere estirpato necessariamente. La cosa più interessante del copione è l'aver fatto girare tutto all'interno della stessa famiglia e a questo proposito chissà perché mi viene in mente il Padrino.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Piero68 18/2/10 14:18 - 2666 commenti

Nonostante il tema della corruzione nella polizia sia trito e ritrito nella filmografia hollywoodiana (dai tempi dell'indimenticabile Serpico/Pacino di Lumet) devo dire che questo film mi è piaciuto molto e l'ho trovato almeno una spanna più su di suoi recenti simili. La trama è molto coinvolgente e gli intrecci ben studiati. Edward Norton letteralmente giganteggia come forse non accadeva da La 25a ora. In stato di grazia anche Colin Farrell che, seppur in tono minore, fa la sua parte.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Didda23 16/4/11 16:56 - 2127 commenti

Il film, nonostante i numerosi difetti (in primis mancanza di originalità e sceneggiatura non particolarmente brillante) risulta abbastanza godibile soprattutto per le prove molto solide degli attori (Norton bravissimo come sempre). Il buon ritmo impresso alla pellicola fa sopportare l'eccessiva durata. Tutto sommato non male.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Greymouser 17/5/11 10:56 - 1441 commenti

"Pride and glory" è il classico film da compilazione. Immaginate un musicista che componga attraverso la scelta e la congiunzione di suoni campionati: ecco il lavoro svolto da O'Connor. Ogni sequenza, ogni situazione, ogni personaggio, potrebbero far parte di centinaia di altri film congeneri. Insomma, un compitino in cui è difficile trovare difetti sostanziali, con un grande cast. Ma l'originalità è scappata via sui titoli di testa.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Jandileida 14/11/09 12:02 - 1139 commenti

Film valido, ma che con l'originalità ha veramente poco a che fare: famiglia di poliziotti d'origine irlandese con al suo interno l'immancabile mela marcia. Pur nella previdibilità della trama i dialoghi reggono, gli attori forniscono una prova solida e professionale e tutto sommato le due ore di film, troppe, filano via. Il finale è veramente improponibile cosa che getta una cattiva luce su tutto il film. Senza infamia e senza lode.
I gusti di Jandileida (Azione - Drammatico - Guerra)

Furetto60 5/12/13 8:55 - 1129 commenti

Di storie sui poliziotti corrotti in USA ne abbiamo viste a dozzine; quindi, da questo punto di vista, nulla di nuovo; la pellicola è di qualità per quanto riguarda il cast, nel quale si segnalano le interpretazioni di Farrell e Norton, ma la storia è un po' lenta (forse anche troppo lunga), salvo riprendersi negli ultimi 20 minuti circa. Da notare che la drammaticità degli eventi è enfatizzata dalle prepomderanti riprese notturne.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il linciaggio.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Vito 3/4/17 5:58 - 599 commenti

Bel poliziesco cupo e notturno diretto con mano ferma da O'Connor e scritto da Carnahan, storia di una famiglia di poliziotti di NY divisi tra il fango della corruzione e la fedeltà alle istituzioni, anche piuttosto violento in certe sequenze di tortura. Finale malinconico. Ottime interpretazioni di Norton, Farrell, Voight e Emmerich.
I gusti di Vito (Fantastico - Horror - Western)

Giuliam 15/12/09 10:41 - 178 commenti

Stereotipo del genere poliziesco; banale nello svolgimento e recitazioni precarie da parte del cast, ma significativo nel messaggio che vuol mandare il film. Di certo "Pride and glory" non è una cattiva pellicola: è guardabile fino al finale, che si presenta un po' "rocambolesco". Troppo lungo.
I gusti di Giuliam (Horror - Poliziesco - Western)

Straffuori 16/8/11 0:03 - 170 commenti

Bel film sul difficile dilemma giusto o sbagliato per un poliziotto quando di mezzo ci sono famiglia, affetti e colleghi. Paga forse il dilungarsi in alcune scene ma rende alla perfezione i temi fondamentali: lealtà, onore, famiglia, corruzione. Alcune sequenze violente e forti rese davvero con intensità. Farrell, Voight, Norton e Emmerich offrono una signora interpretazione. Bene.
I gusti di Straffuori (Comico - Horror - Poliziesco)

Marco_iol 13/4/09 23:19 - 11 commenti

Film caratterizzato da un racconto convenzionale (una famiglia di poliziotti di New York coinvolta in una storia di crimine e corruzione), con la solita contrapposizione tra due poliziotti parenti (uno buono, onesto e eroico, l’altro cattivo, corrotto e violento), che non aggiunge nulla a quanto già visto in altre pellicole del genere. Ha comunque il pregio di avere attori veri e una regia tutto sommato buona, tanto è vero che i 130 minuti del film trascorrono bene, anche se non entusiasma o emoziona come ci si potrebbe aspettare.
I gusti di Marco_iol (Azione - Commedia - Fantascienza)