Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GENTE DEL NORD

All'interno del forum, per questo film:
Gente del nord
Titolo originale:Winter people
Dati:Anno: 1989Genere: drammatico (colore)
Regia:Ted Kotcheff
Cast:Lloyd Bridges, Kelly McGillis, Kurt Russell, Jeffrey Meek, Lanny Falherty, Mitch Ryan, Amelia Burnette, Don Michael Paul
Visite:132
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/10/08 DAL BENEMERITO MAGNETTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 5/11/08 16:02 - 10957 commenti

La cosa migliore di questo film diretto da Ted Kotcheff è decisamente la bella fotografia dei suggestivi paesaggi montani della catena americana degli Appalachi (nella Carolina del Nord). Per il resto si tratta di un drammone familiare che fin dalle premesse (la faida tra due gruppi rivali) appare largamente prevedibile e già visto. Gli stessi due protagonisti (Kurt Russell e Kelly McGillis) appaiono sovente fuori posto; megli i caratteristi come il grande Lloyd Bridges.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Magnetti 22/10/08 11:04 - 1103 commenti

Drammone sui monti Appalachi della Carolina del Nord. Sullo sfondo di paesaggi montani innevati (ben fotografati) si racconta della storia di una piccola comunità montana abitata da montanari (di nome e di fatto) in cui si ritrova per caso l'orologiaio e cittadino Kurt Russel. A fronte di alcune caratterizzazioni riuscite (bravo Mitch Ryan, il patriarca Campbell) il film risulta piuttosto scontato ma onesto. Sprecata invece la attitudine della McGillis a interpretare personaggi bucolici (qualità mostrata in Witness - Il testimone).
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Lovejoy 23/10/08 14:14 - 1825 commenti

Mediocre drammone solo in parte ravvivato dalle performance degli attori, che comunque hanno fatto di meglio. Kotcheff, il regista del primo Rambo e di Guai in Famiglia, pare svogliato, limitandosi a dirigere il traffico senza particolari guizzi inventivi. In definitiva un occasione in parte sprecata. Belli comunque i paesaggi.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)