Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA NOTTE DELL'ALTA MAREA

All'interno del forum, per questo film:
La notte dell'alta marea
Dati:Anno: 1977Genere: drammatico (colore)
Regia:Luigi Scattini
Cast:Anthony Steel, Annie Belle, Hugo Pratt, Pamela Grier (Pam Grier), Giacomo Rossi Stuart, Alain Montpetit, Gerardo Amato
Visite:731
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/10/08 DAL BENEMERITO DAIDAE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 19/1/11 18:27 - 5737 commenti

Rispetto ad altre pellicole del filone, la cornice esotica costituita dalla bellezza del paesaggio (la Martinika) e delle donne autoctone (la regina della blaxploitation Pam Grier) qui ha scarso risalto e arreca ulteriore detrimento alla consistenza del racconto – fonte il romanzo “Il corpo” di Alfredo Todisco - riassumibile negli sterili incontri-scontri tra Anthony Steel, anziano e irrequieto dongiovanni, e Annie Belle, giovane solare ma ambigua. Paradossalmente, è meglio la parte iniziale ambientata nello studio pubblicitario in Canada.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 23/6/17 0:03 - 7078 commenti

Ennesimo borghese annoiato movie con la variante del segmento esotico che si rivela essere il peggiore e sicuramente il più banale. Meglio la prima parte in cui assistiamo ai tormenti, a tratti involontariamente risibili, anagrafici e sentimentali erotico del protagonista. Un po' di noia, qualche nudo, alcune scene di sesso patinate e con i vestiti addosso e poco altro da segnalare per un film presto dimenticabile. Il comparto femminile fa segnalare le presenze di Annie Belle e Pam Grier.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Markus 13/6/17 15:12 - 2954 commenti

Tardo sexy-esotico all'italiana tratto dal romanzo di Alfredo Todisco "Il corpo". Il film di Scattini è l'ennesimo dramma della gelosia: un pubblicitario di mezza età (Steel) si innamora - come dargli torto - di una seducente ragazza di vent'anni (Belle) che, spregiudicata, lo stuzzicherà... La faccenda è qualcosa di molto “settantiano”, con le consuete paturnie del cinquantenne annoiato e qualche immagine pruriginosa figlia del periodo. All'epoca film “eccitante”, oggi... si ride. Va bene così.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Daidae 17/9/10 10:29 - 2608 commenti

Solita storiella d'amore-sesso ambientata come per La ragazza dalla pelle di luna dello stesso autore in una stupenda isola tropicale (in parte). Bella ma mediocre Annie Belle, qui bionda platino, non male il resto del cast ma film che può essere tranquillamente evitato. Belle le musiche.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Pinhead80 13/6/17 21:25 - 3510 commenti

L'ennesimo borghese annoiato che cerca in qualche modo di provare l'ebrezza di un brivido sentimentale, viene raccontato da Scattini in una sorta di esotico a blande tinte erotiche. La prima parte non è male, soprattutto perché i personaggi vengono proposti in chiave ambigua. La parte girata sull'isola invece è tutta da dimenticare e fa precipitare il film nel ridicolo. In definitiva si tratta di un'opera scialba che si dimentica facilmente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Pam Grier in costume.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Rufus68 25/6/19 21:11 - 2691 commenti

Prostatico lounge. Un minestrone di frustrazioni maschili di mezza età, belle ragazze del desiderio, esotismo e voglia di fuga lontana (escapismo di buona lega, alla Corto Maltese). Scattini miscela il tutto (anche se le varie parti mal si amalgamano fra di loro) e non risulta mai davvero invadente né grossolano. Dopo quarant'anni il film appare datato, ma bisogna ammettere che mantiene un discreto fascino settantiano, malinconia inclusa. Sempre gradevole Annie Belle, debordante la Grier. Per nostalgici senza possibilità di guarigione.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Fauno 16/5/11 12:24 - 1829 commenti

Un insuperabile documentarista come Scattini va a traslare il mondo movie in ambito drammatico: l'aveva già fatto altre volte con risultati mediocri, ma qui fa proprio un disastro... Il protagonista è un vecchio bamboccio benestante che ha avuto tutto dalla vita, ma non accetta il declino e frequenta una Belle che mi aveva abituato ad impatti deflagranti in altri film quali Velluto nero e La fine dell'innocenza, ma che qui sbrocca rovinosamente con il più classico e patetico addio al celibato. Fate un po' voi...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo schiaffo è ben dato, perché le erezioni a vuoto son dolorose, mentre il dolore d'amore che passa come un mal di denti mi fa proprio ghignare...
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)