Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PRIMA NOTTE DI NOZZE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/10/08 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani, Alexpi94
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 2/10/08 22:39 - 4250 commenti

Scialbotto, lento, abbastanza osé per l'epoca (indimenticabile la mogliettina che, rinviato tutto il rinviabile, si spoglia e fa vedere il pisellino...), con qualche occasionale scatto verso l'alto. Il migliore è il truffaldino Giuffrè, che s'ingroppa la moglie di Angelo Pellegrino il quale, allupato da un annuncio erotico che propone uno scambio di coppia con appuntamento a Eboli, costringe la moglie a scendere dal treno che vi si sta fermando, rispondendo alle di lei obiezioni col ricordarle che "anche Cristo si è fermato a Eboli!". L'idea dell'episodio è presa da Cuori solitari, di Giraldi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La citata frase di Angelo Pellegrino.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Panza   14/6/18 18:12 - 1334 commenti

Quattro episodi su altrettante notti di nozze dal nord al sud Italia: si tratta in realtà di orrende barzellette dai toni eccessivamente sguaiati che non fanno mai ridere, non sempre incentrate sul sesso come si potrebbe pensare, interpretate da attori che non riescono a dare brio a dialoghi tremendi. L'episodio Mazzamauro-Lionello è inutilmente urlato e prevedibile, quello successivo ha perlomeno un soggetto insolito, il terzo fa leva su arcinoti stereotipi, mentre l'ultimo è quello un po' più costruito, un minimo simpatico. Da cestinare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La baronessa prussiana che fa da trait d'union degli episodi.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Alexpi94 24/4/18 12:45 - 169 commenti

Curiosa farsa (di livello medio-basso) che attraverso quattro episodi affronta il tema de "la prima notte di nozze" attraverso le storie di alcuni personaggi (alquanto bislacchi). La Mazzamauro che si rimarita dopo la vedovanza (con tanto di valigia e voce registrata del defunto) è divertentissima, Bombolo doppiato in veneto è inaudibile, per non parlare della Lassander (con sorpresina pendente) e del volgarissimo episodio con Giuffré e la Troschel (prostituta). Indiscutibilmente mediocre, ma simpatico in diversi passaggi.
I gusti di Alexpi94 (Comico - Commedia - Erotico)