Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PARADISO+INFERNO

All'interno del forum, per questo film:
Paradiso+inferno
Titolo originale:Candy
Dati:Anno: 2006Genere: drammatico (colore)
Regia:Neil Armfield
Cast:Heath Ledger, Abbie Cornish, Geoffrey Rush, Tony Martin, Tom Budge, Roberto Meza-Mont, Noni Hazlehurst, Holly Austin, Craig Moraghan, John Lee, Noel Herriman
Note:Aka "Paradiso + inferno".
Visite:265
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/9/08 DAL BENEMERITO SCHRAMM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 8/6/11 19:19 - 10759 commenti

Se non fosse sorretto da una buona prova di recitazione dei protagonisti (e non solo), specie Heath Ledger, questo film meriterebbe di finire nel dimenticatoio dopo una rapida visione. Il progressivo disfacimento dei personaggi della storia viene raccontato infatti in modo ultraconvenzionale con luoghi comuni ed immagini stereotipate ed abusatissime. Per fortuna gli attori ci mettono una pezza.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Schramm 9/9/08 1:55 - 2249 commenti

Tutto compaciutissimo cupio dissolvi da Porta portese e zero estasi, pappetta scotta ad uso e consumo degli emo ghiotti di discese agli inferi su piste nere. Arvo Part e Song to the siren scomodati in questo modo fanno schiumare di rabbia. Mai quanto la pena provata per un Geoffrey Rush che più sprecato non si potrebbe. Ai leoni!
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Capannelle 9/10/09 9:03 - 3512 commenti

Primo tempo interessante, giocato in equilibrio tra spensierata ironia e un latente senso di disperazione. Il secondo, con il deflagrare della situazione e la discesa agli inferi, appare a tratti artificioso e senza particolari guizzi: non riesce insomma a tirare le fila. Ledger è discreto e va menzionata la Cornish: è presto per fare paragoni con la Kidman ma ha delle qualità.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

MAOraNza 11/12/08 11:52 - 188 commenti

Visto postumo la morte di Ledger, anche questo "Paradiso+Inferno" (il titolo originale era molto meglio) è una specie di pugno nello stomaco. Abbie Cornish è assolutamente meravigliosa nel ruolo di Candy ed è supportata da un grande Heat che probabilmente fa quello che gli riesce meglio, ovvero il super tossico. L'interpretazione di Geoffrey Rush, per quanto sopra le righe, è un valore aggiunto notevole. Passato sotto silenzio, "Paradiso+Inferno" è un film drammatico che si lascia guardare. Esasperato ma guardabile.
I gusti di MAOraNza (Animali assassini - Azione - Horror)

Nando 18/3/12 23:46 - 3241 commenti

La tossicodipendenza di una giovane coppia scandita in tre momenti della loro esistenza. Situazioni drammatiche e illusoria felicità narrate con uno stile drammatico discretamente veritiero. Ledger regala un'intensa interpretazione fatta di piccoli grandi momenti recitativi, lievemente sottotono Rush.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 8/5/12 9:47 - 2552 commenti

Versione australiana di Christiane F., simile quasi in tutto al film tedesco: dalla sceneggiatura al titolo (il nome della ragazza, in questo caso Candy). Non c'è molto da dire su questo ennesimo film di disperazione e tossicodipendenza che nulla aggiunge agli altri della serie. Regia e sceneggiatura usano tutti i clichè conosciuti rendendolo a tratti anche noioso. Visto col senno di poi si capisce anche come mai Ledger riesce a dare una interpretazione così intensa e credibile (la Cornish un gradino più sotto). Salvo solo le prove attoriali.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Paulaster 6/3/19 10:56 - 2114 commenti

Declino di una coppia di tossici. Ciò che dal titolo sembrerebbe una parabola è invece una corsa al disfacimento: fisico, personale e familiare. Sebbene gli attori siano degni di nota (Ledger come fattone, Cornish quando si inalbera), manca completamente una costruzione ambientale o l'idea che sorregge il film. La regia si preoccupa di piazzare qualche autorialità sparsa (sott'acqua, il miele) e alla fine è solo un'esibizione di siringhe e compatimento. Rush non riesce a influire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ledger che guarda la tv sotto la coperta; La finta telefonata per avere il pin; Il pollo surgelato e scaduto.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Didda23 10/3/11 11:57 - 2043 commenti

Film mediocre che ha nella recitazione dei due protagonisti il suo punto di forza: infatti sia la Cornish che Ledger forniscono una prova intensa e soprattutto credibile. Difetto evidente della pellicola è la mancanza di originalità: si ha la costante sensazione di già visto. Regia appena sufficiente e Rush sprecato. Tutto sommato si può vedere.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Enricottta 17/5/10 15:34 - 507 commenti

Interpretazione cult per Heath Ledger, perfetto nel ruolo, sempre misurato: non si poteva fare meglio; nel ruolo femminile Abbie Cornish che è un spendido incrocio tra Charlize Theron e Nicole Kidman; Geoffrey Rush, passabile. Il film ha una trama banalissima ma la bravura, l'intensità degli attori trasformano un racconto di emarginazione in una discesa agli inferi, che il titolo italiano ben condensa, vibrante e pieno di emozioni. Il ritmo volutamente lento, manieristico e minimalista, in una dicotomia che non ne vanifica il risultato finale.
I gusti di Enricottta (Erotico - Giallo - Musicale)

Domino86 4/1/11 13:28 - 419 commenti

Un bravo Heath Ledger fa da protagonista (e da voce narrante) in una terribile discesa verso gli inferi. Si parte dal paradiso (se quello è il meglio... è detto tutto), si passa per la terra, per giungere infine al punto più basso di questo percorso: l'inferno. Film da vedere.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)

Jcvd 6/6/11 22:18 - 258 commenti

Un film sorretto interamente dallo straordinario Heath Ledger, qui nei panni di un tossico con fidanzatina al seguito. Cercheranno di tirare avanti, di disintossicarsi e di guadagnare qualcosina (prostituendosi lei e rubacchiando lui). Film discreto, molto gradevole in alcuni momenti meno in altri. Finale in chiaroscuro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lui che vede la tv al buio... Il furto della carta di credito.
I gusti di Jcvd (Avventura - Azione - Thriller)