Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GRATTACIELO TRAGICO

All'interno del forum, per questo film:
Grattacielo tragico
Titolo originale:The dark corner
Dati:Anno: 1946Genere: gangster/noir (bianco e nero)
Regia:Henry Hathaway
Cast:Lucille Ball, Clifton Webb, William Bendix, Mark Stevens, Kurt Kreuger, Cathy Downs, Reed Hadley, Constance Collier, Eddie Heywood
Visite:477
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/8/08 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 4/8/08 13:08 - 7087 commenti

Splendido noir, girato magnificamete da Hathaway ed ottimamente fotografato (con tanto di strizzatina d'occhio all'espressionismo). Il piatto forte della pellicola è però la storia che avvince e coinvolge notevolmente dall'inizio alla fine. Bravi gli attori con una particolare menzione per Webb e soprattutto per un magnifico Bendix. In definitiva un piccolo gioiello del genere da non perdere e quindi da vedere e rivedere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 25/6/18 11:46 - 8252 commenti

Scontato un periodo di galera per colpa del socio disonesto, un investigatore privato ritiene che questi continui a perseguitarlo, ma la faccenda è più complessa... Bel noir stringato, impreziosito da una fotografia in bianco con sequenze di luci ed ombre d'impronta espressionista, i cui punti di forza sono una trama ben congegnata e due villain che rubano la scena alla coppietta protagonista: il massiccio Bendix, investigatore senza scrupoli e all'occorrenza killer spietato, ed il signorile Webb, ancora una volta disposto a tutto a fronte di un amore non corrisposto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il metodo per far cadere qualcuno da un grattacielo: efficace nella sua semplicità.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Matalo! 5/8/08 19:55 - 1360 commenti

Basterebbe solo la presenza di Bendix a farmi amare questo piccolo ma meraviglioso noir dei tempi aurei. Insolito ruolo negativo per Clifton Webb. Una volta La 7 lo mandava con una certa puntualità, adesso è un pezzo che non si vede. Presenti evidenti tracce dell'espressionismo tedesco nel bianco e nero e nelle inquadrature.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Myvincent 29/3/16 12:44 - 2336 commenti

Un giovane e onesto detective viene perseguitato a morte, con l'aggravante di ignorare sia il movente che il mandante di tutto ciò. Ci troviamo di fronte a un noir vecchia maniera, i cui sinistri tentacoli mozzano il respiro allo spettatore come solo i buoni film riescono a fare. William Bendix e Lucille Ball sono una strepitosa coppia che sa come districarsi in questa giunglesca New York degli anni '40.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le gambe mozzafiato di Lucille Ball...
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Nicola81 6/9/19 18:01 - 1722 commenti

Noir dalle venature thriller (o forse il contrario) diretto da Hathaway con la consueta bravura e interpretato da un cast in cui tutti risultano all'altezza; ma la palma del migliore spetta a Webb, in un ruolo simile a quello interpretato in Vertigine. A non convincere fino in fondo è la storia: non tanto nella trama in sé, che per i canoni dell'epoca sarebbe anche piuttosto originale, ma per alcuni snodi di sceneggiatura risolti alla meno peggio e per le soliti schermaglie sentimentali della coppia protagonista, quelle sì datate.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Faggi 4/12/15 20:00 - 1414 commenti

Noir riuscito, pur senza le impennate visionarie che hanno fatto del genere un unicum della celluloide; "Il film noir definisce il cinema nella sua essenza" (così Scorsese). Riuscito, comunque e non solo per la bella trama e gli interessanti personaggi, ma anche grazie alla qualità alta della fotografia, al taglio delle inquadrature, al montaggio preciso e la cura nei dettagli. Le facce necessarie ci sono tutte e la segreteria/assistente dell'investigatore privato è innamorata quanto basta. Da gustare come un buon vino ben invecchiato.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)